Cucina

31 Lug 2021


Friselle con pomodorini olive e prosciutto

Le friselle sono un prodotto d'origine pugliese, molto diffuso in tutta Italia, specialmente al sud. Si tratta di un tarallo di grano duro (o integrale o di orzo) cotto al forno dalla consistenza dura ma fragrante. Da un lato è più poroso e quindi predisposto ad accogliere il condimento, dall'altro più liscio.

Si potrebbero anche fare in casa, ma richiedono più tempo e un minimo di perizia. Per una ricetta veloce, ideale per una cena all'ultimo minuto, partiamo da un buon prodotto pronto. La frisella pronta deve solo essere immersa nell'acqua non clorata a temperatura ambiente. Il tempo è a piacere: da pochi secondi a un minuto, a seconda di quanto la si ami bagnata. La nostra versione richiede 10 secondi di ammollo. 

Ingredienti:

  • Pomodorini freschi
  • Basilico tritato q.b.
  • Olio extra vergine d'oliva
  • Sale q.b.
  • Origano q.b.
  • 4 friselle
  • 80g di olive sott'olio
  • 1 etto di prosciutto cotto

Procedimento: 

Per prima cosa immergete le friselle in acqua non clorata a temperatura ambiente. La nostra ricetta prevede 10 secondi di ammollo, giusto il tempo di inumidirle un po'.
Ora lavate i pomodorini, tagliateli a pezzetti, eliminando i semini, e metteteli in una terrina. Aggiungete l'olio d'oliva, le olive, il basilico tritato, il sale ed il prosciutto a pezzi; amalgamate il tutto. A questo punto irrorate con un filo d'olio extravergine di oliva le friselle ammollate. Per finire, disponete il vostro composto sopra le friselle e aggiungete delle foglioline di basilico come decorazione.
Et voilà! Le friselle con pomodorini olive e prosciutto sono pronte da servire e da gustare!





ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok