Cucina

02 Nov 2019


Seppie in umido con pisellini

Ingredienti:

  • 800 gr di seppie piccole
  • 150 gr di passata di pomodoro
  • 500 gr di piselli sgranati
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 150 ml di vino bianco
  • 1 scalogno
  • sale e pepe 1.b.
  • 1 pizzico di timo 

Procedimento:

Per prima cosa lavate le seppie sotto l'acqua corrente, asciugatele bene con un panno e mettetele da parte. Tagliate lo scalogno a rondelle e mettetelo a rosolare a fiamma vivace in una pentola antiaderente, insieme all'olio extravergine d'oliva, facendo attenzione a non dorarlo eccessivamente.

Dopo di che pulite le seppie togliendo, qualche piccolo ossicino o cartilagine dura, se presente, staccate i tentacolini e se fossero grosse, fatele a pezzetti. Qualora le vostre fossero seppioline piccole, staccate solo i tentacolini, lasciando intera la parte del corpo. Versatele nella padella con olio e scalogno, aggiungete sale e pepe a piacere e sfumate col vino bianco alzando la fiamma per far evaporare l'alcool.

Fate cuocere alcuni minuti a fiamma alta, poi unite la passata di pomodoro, il timo ed infine i piselli. Portate ad ebollizione, poi abbassate la fiamma, mettete il coperchio e cuocete a fuoco basso per circa 50 minuti, mescolando regolarmente per evitare che si attacchi il sugo sul fondo; se vedete che si restringe troppo, aggiungete qualche cucchiaio di acqua. Servite caldo. Ottimo come secondo o piccolo antipastino fingerfood.

 






ABOUT AUTORE









Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok