Cucina

14 Set 2017


Spaghetti al pesto di zucchine e S. Pietro in crosta di pinoli

Ingredienti per la pasta per 4 persone:

  • 240 gr di spaghetti
  • 400 gr di zucchine
  • 3 cucchiai di parmigiano
  • 2 cucchiai di pecorino
  • 20 gr di pinoli
  • 2 mazzetti di basilico
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1/2 spicchio di aglio (a piacere)

Procedimento per la pasta:

Lasciamo sul fuoco l'acqua per la pasta. Nel frattempo pulite le zucchine; Spuntatele, lavate ed asportate la parte verde con circa 6-7 mm di polpa: dovreste ottenerne 200 g. (la parte centrale dei semi, potete utilizzarla per una minestra o una vellutata fredda).

Mettete a lessare in una padella le zucchine con circa 1 cm di acqua, lasciate cuocere con il coperchio per circa 5 minuti. Dovranno essere un pò al dente. Lasciate intiepidire, poi tagliattele a dadini circa 70 g del totale. Quando l'acqua per la pasta bolle, salate ed aggiungete la pasta.

Sciacquate delicatamente il basilico, mettetelo nel bicchiere del frullatore ad immersione, insieme ai pinoli e l'aglio spellato. Aggiungete le zucchine che non abbiamo tagliato e frullate di nuovo, aggiungete l'olio e i formaggi grattugiati. Deve risultare una crema omogenea; aggiustate di sale e pepe. Quando la pasta sarà al dente, scolatela, e conditela con il pesto preparato. Mescolate bene, aggiungete i cubetti di zucchina tenuti da parte e servite.

Ingredienti per il sampietro in crosta di camomilla 4 persone:

  • 4 filetti di pesce San Pietro
  • 80 g di pinoli
  • 50 g di pangrattato
  • 1 rametto di timo
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 40 g di burro
  • sale e pepe

 Procedimento per il pesce:

Tostate i pinoli in una padella antiaderente, a fiamma bassissima, finché inizieranno a diventare dorati. Spadellate ogni tanto per girarli per farli colorire in modo omogeneo. Quando saranno ben tostati, lasciateli raffreddare. Metteteli nella ciotola del mixer, aggiungete il pangrattato, una macinata di pepe, il timo ed un pizzico di sale. Tritateli grossolanamente.

Mettete in una ciotola il burro molto morbido, lavoratelo con una spatola fino ad ottenere una crema. Incorporate il mix di pangrattato e pinoli. Disponete i filetti di San Pietro in un tagliere e spalmateci sopra il burro ai pinoli mescolando bene. Disponete il pesce in una teglia foderata con della carta da forno, salate e pepate. Versate intorno il vino e lasciate cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti. Quando saranno pronti, guarnite con una foglia di timo fresco e servite.






ABOUT AUTORE









Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok