Cucina

22 Set 2018


Zuccotto

INGREDIENTI per 4 persone:

Per il pan di spagna:

  • 5 uova
  • 125 g di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di zucchero vanigliato
  • 60 g di farina
  • 40 g di maizena
  • 40 g di cacao in polvere
  • 4 cl di liquore al limone
  • burro morbido

Per il ripieno:

  • 750 g di ricotta
  • 200 g di zucchero
  • 4 cl di liquore al limone
  • 150 g di cioccolato fondente
  • 50 g pistacchi sgusciati
  • 150 g di frutta candita mista
  • zucchero a velo, per spolverizzare

Procedimento:

Foderate una teglia di diameto circa 30x40 cm con della carta da forno. Riscaldate il forno a 200° C ventilato. Nel frattempo dividete gli albumi dai tuorli; montate gli albumi a neve. Sbattete con le fruste elettriche i tuorli insieme allo zucchero a velo e lo zucchero vanigliato. Dopodiché aggiungete gli albumi montati a neve e la farina mescolata con la maizena e il cacao.

Versate il composto sulla teglia ed allargatelo con l'aiuto di una spatola. Infornate per circa 10 minuti, deve essere dorato. Capovolgete la teglia e fate cadere il pan di spagna su una griglia per dolci, staccate subito la carta da forno e lasciate raffreddare. Spennellate il pan di spagna freddo con il liquore.

Prendete una scodella profonda (diametro circa 20 cm) e foderatela con della carta da forno e ungete con il burro. Ritagliate un piccolo cerchio del pan di spagna e mettetelo nel fondo della scodella. Foderate l’interno con il resto del pan di spagna tagliato a striscioline larghe. Il pan di spagna rimanente tenetelo da parte.

Passiamo alla preparazione del ripieno lavorate la ricotta con le fruste elettriche. In un tegamino fate sciogliere lo zucchero in circa 125 ml
d’acqua a fiamma moderata, portate ad ebollizione, abbassate la fiamma e fate addensare leggermente. Spegnete il fuoco. Aggiungete il liquore e lo sciroppo intiepidito alla ricotta mescolando bene, incorporate il cioccolato tritato, i pistacchi e la frutta candita.

Riempiamo la scodella foderata precedentemente con il pan di spagna, di crema alla ricotta, livellate e chiudete disponendo il resto del pan di spagna sulla crema. Lasciate raffreddare per 3 ore nel freezer. Prima di servire capovolgete in un'alzatina o un piatto piano, togliete la ciotola e ricoprite di crema in modo da nascondere tutti i tagli del pandispagna. Decorate con della frutta fresca e una spolverizzata di zucchero a velo.






ABOUT AUTORE









Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok