Escursioni

21 Mar 2016


Cima Vacche

Una delle escursioni più sicure dell'Alpago

In queste dubbie situazioni del manto nevoso vado in cerca dell'escursione più sicura e così, dopo aver spulciato decine di itinerari alla ricerca di suggerimenti in internet, opto per Cima Vacche, bell'itinerario di non particolare difficoltà, ottimo sia per snowboard che per sci.

Così sabato mattina mi trovo col mio compagno di viaggio alle 6.30 all'uscita dell'autostrada di Vittorio Sud direzione Col Indes. Parcheggiamo nei pressi della Malga Pian Grande, a 1211 mt, dove finisce la strada.

Ci aspetta una salita di circa 2 ore e mezza per un dislivello totale di circa 850 mt. Una volta indossati gli scarponi carichiamo in spalla l'equipaggiamento e percorriamo il primo tratto di stradina non innevato: dopo circa un 1 km possiamo finalmente salire sugli sci e da lì comincia la vera escursione.

Siamo i primi. Alle 9 ci troviamo già fuori dal bosco, dove la neve comincia ad avere un nuovo aspetto, preannucciandoci che stavolta la discesa sarà divertente; il mio amico con le ciaspe fatica a procedere, così decidiamo di fare una piccola tappa, godendoci anche il panorama sotto un cielo dei più limpidi.

Per le 10  siamo già in cima, prepariamo l'attrezzatura per la discesa e decidiamo di restare una mezz'ora qui, lasciando che il sole scaldi ancora un po' la neve. Intanto, vediamo frotte di persone seguire le nostre tracce, perciò anticipiamo la partenza per poter sfruttare per primi questa neve quasi primaverile.

La discesa si conferma bella e sicura: dopo ore di spostamenti, il godimento si concentra in uno stupendo attimo che profuma di vita! In pochi minuti siamo nuovamente nel bosco. Raggiungiamo la strada, dove sganciamo tutta l'attrezzatura e ritorniamo alla malga: qui, in un tepore diffuso, ci gustiamo un'ottima fetta di torta ricotta e cioccolato. Prima di ripartire, ci voltiamo a guardare, appagati della nostra giornata, il profilo assolato di Cima Vacche.






ABOUT AUTORE









Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok