Salute

09 Ott 2018


Aceto di mele: 12 benefici che forse non sapevi (II)

La scorsa settimana abbiamo visto le prime 6 ragioni per cui vale la pena bere l'aceto di mele tutti i giorni. Oggi vediamo le altre 6.

7 - Effetto detox

Quanto ci piace disintossicarci, purificarci, eliminare le tossine. Bene, a quanto pare l’aceto di sidro di mele può davvero aiutarci a farlo ed è il motivo per cui è così popolare nei protocolli di disintossicazione. Oltre a tutti i motivi elencati finora, bere l’aceto di mele diluito pare che aiuti il fegato nell’eliminazione delle tossine. Un cucchiaio di aceto di mele in un grosso bicchiere di acqua, o più, prima dei pasti principali è consigliato spesso come un dosaggio efficace per una disintossicazione quotidiana. Alcuni metodi possono consigliare dosi più alte, ma è sempre bene iniziare piano piano e poi aumentare, nel caso.

8 - Perdita di peso

È stato dimostrato da alcuni studi che l’acido acetico contenuto nell’aceto di mele possa reprimere l’accumulazione di grasso nel corpo e di lipidi nel fegato. L’acido pectinico contenuto al suo interno inoltre può ridurre leggermente l’abilità del corpo ad assorbire il grasso.
Quando bevi l’aceto di mele prima dei pasti, oltre a migliorare la digestione, questo dovrebbe portare a diminuire anche la sensazione di fame, cosa che ti è d’aiuto se vuoi dimagrire. Ripetiamo che la dose consigliata è un cucchiaio di aceto diluito in acqua prima di ogni pasto principale.
L’aceto di sidro di mele potrebbe aiutarti nel dimagrire, ma, ovviamente, è sempre meglio che faccia parte di una dieta consigliata da un nutrizionista.

9 - Alito cattivo

Gli acidi presenti nell’aceto di mele, come l’acetico e il malico, possono ridurre i batteri presenti in bocca che causano l’alito cattivo. Se vuoi usare l’aceto di sidro di mele per l’alitosi, il processo è un po’ diverso rispetto a quello per berlo. Devi aggiungere un cucchiaio di aceto di mele a 80 ml di acqua e poi fare i gargarismi in bocca per 20 secondi, in modo da ridurre l’alito cattivo. Se vuoi, dopo puoi sputarlo oppure buttarlo giù.

10 - Benefici per la pelle

L’aceto di sidro di mele bilancia i livelli di PH della pelle ed è raccomandato come tonico per la pelle. Può anche aiutare a trattare alcune malattie della pelle come l’acne, specialmente se usato internamente ed esternamente in modo regolare.

11 - Crampi alle gambe e sindrome delle gambe senza riposo (RLS)

Sorseggiare acqua e aceto di mele aiuta ad aumentare i bassi livelli di potassio nel corpo, che si sospetta siano tra le cause dei crampi alle gambe notturni e della sindrome delle gambe senza riposo. Molte persone in qualche forum sulla salute riportano risultati positivi del bere regolarmente l’aceto di sidro di mele aggiunto all’acqua poco prima di andare a letto per prevenire i crampi alle gambe e la sindrome delle gambe senza riposo.

12 - Resistenza ed energia

Misurare un miglioramento nella resistenza e nell’energia è difficile, perché cambiano da persona a persona, ma bere l’aceto di sidro di mele non filtrato e non pastorizzato è da molto tempo considerato un tonico per la salute in generale e molti che ne fanno uso dichiarano di avere più energia e più resistenza, grazie ad esso.
Questo aumento potrebbe essere causato da una combinazione degli altri benefici già esaminati sulla salute che l’aceto di mele porta al nostro corpo. Oppure potrebbe essere causato dall’effetto alcalinizzante potente che ingerire l’aceto di mele ha sul nostro corpo.
Nonostante sia una sostanza acida all’esterno del corpo, l’aceto di mele, così come l’acqua con il limone, viene riconosciuto essere una bevanda alcalinizzante tale da ridurre l’acidosi nel corpo e pare che aiuti nel recupero di molti disturbi e malattie.
 





ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok