Amicizia antistress

Nell’antichità le donne erano molto unite: si riunivano e stavano insieme, al riparo dagli sguardi e dalle orecchie degli uomini, per raccontarsi, condividere, farsi forza e scambiarsi consigli. Oggi invece, le donne sono molto più isolate e separate. Le occasioni di incontro sono sempre meno frequenti e per questo motivo le donne stanno perdendo la capacità di gioire e trarre beneficio dalla vicinanza femminile.

Aiutare e sostenere

Stare in compagnia di altre donne vi aiuterà ad avere sostegno morale, supporto fisico, emotivo e mentale, inoltre troverete i giusti  stimoli per creare un ambiente armonioso per crescere i vostri bambini e vivere serenamente. Le donne sanno sostenere ed aiutare, sono dotate di empatia e sanno come sostenersi reciprocamente affidandosi al loro istinto.

Il potere dell’amicizia femminile

Gli studi dimostrano che l’amicizia influisce molto sul nostro benessere fisico e psicologico. Le donne condividono un legame speciale. Esse svelano le loro anime, sostenendosi e incoraggiandosi reciprocamente. Louise Bernikow afferma: “Le amicizie femminili durature sono relazioni in cui le donne si aiutano a vicenda come farebbero per se stesse”. Il potere dell’amicizia femminile è stato anche confermato scientificamente. I ricercatori hanno scoperto che l’ossitocina aiuta gli individui ad interagire con gli altri soggetti e migliora la salute.

L’amicizia riduce lo stress

L’ossitocina è un ormone che viene secreto da uomini e donne in risposta allo stress. Nelle donne, stimola la “reazione di lotta o fuga” incoraggiandole a proteggere e nutrire i propri figli e stare in compagnia con altre donne. Quando ci prendiamo cura degli altri e siamo amichevoli il cervello rilascia ossitocina, che ci fa calmare e di conseguenza riduce lo stress.

Gli uomini invece, producono alti livelli di testosterone quando sono sotto stress, e secondo il dottor Klein, questo fatto riduce gli effetti calmanti dell’ossitocina, rendendoli così più inclini all’aggressività. Le donne invece, producono estrogeni che potenziano gli effetti dell’ossitocina spingendole a cercare sostegno sociale.

la Dott.ssa Taylor ha dichiarato che questa differenza nella ricerca di sostegno sociale durante i periodi di stress è il modo principale in cui uomini e le donne differiscono nella loro risposta allo stress, ed è una delle differenze fondamentali nel comportamento degli uomini e delle donne. Questa differenza è anche il motivo per cui le donne sono più longeve.

Sorellanza

Jane Fonda afferma:  “L’amicizia tra donne è diversa da quella tra gli uomini. Si parla di cose diverse. Noi scaviamo in profondità. Andiamo oltre, anche se non ci siamo viste per anni. Tra donne avvengono degli scambi ormonali simbiotici. Dobbiamo comprenderci e aiutarci a vicenda. L’amicizia femminile è un salto verso il cerchio della sorellanza, e questo cerchio può generare una forza molto potente da donare al mondo, gli esseri umani hanno disperatamente bisogno di questa forza. "






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok