Salute

20 Ago 2019


LA MADRE TERRA CONSIGLIA: IL MANGANESE

Gli effetti del manganese sul corpo umano

Il manganese è un minerale-traccia presente in piccole concentrazioni nei tessuti umani ed è principalmente immagazzinato in ossa, fegato, reni e pancreas. Il manganese entra nella costituzione di numerosi enzimi del nostro organismo e serve ad attivarne altri. Partecipa alla formazione di tessuti connettivi, ossa, fattori di coagulazione sanguigna, regolazione del glucosio ed è richiesto per la sintesi di alcuni neurotrasmettitori. Il Manganese è un catalizzatore della sintesi degli acidi grassi e del colesterolo e partecipa alla produzione di proteine, carboidrati e grassi e contribuisce a mantenere costante la produzione degli ormoni sessuali.

ATTIVITÀ E BENEFICI

Attività antiossidante: Il manganese superossido dismutasi è il principale enzima antiossidante del mitocondrio. Poiché i mitocondri consumano oltre il 90% dell’ossigeno utilizzato dalle cellule, sono particolarmente vulnerabili allo stress ossidativo.

Attività protettiva su cartilagini e articolazioni: La carenza di manganese provoca uno sviluppo anomalo dello scheletro in numerose specie animali. In uno studio in doppio cieco sono stati testati separatamente e in combinazione glucosamina, condroitina e manganese, per verificare la capacità di questi componenti di ritardare la progressione della degenerazione delle cartilagini. Dopo 16 settimane i risultati mostrarono che l’associazione di glucosamina, condroitina e manganese ha un’azione maggiormente efficace di quella della somministrazione separata degli agenti.

Osteoporosi: In donne con osteoporosi sono stati osservati bassi livelli di manganese plasmatico rispetto a donne senza osteoporosi. L’aumentata risposta plasmatica alla somministrazione orale di MN, suggerisce che il deficit di manganese potrebbe avere un ruolo nell’osteoporosi

Cicatrizzazione cutanea: La cicatrizzazione è un processo articolato che richiede un aumento della produzione di collagene. Il manganese è richiesto per l’attivazione del prolidasi, un enzima che funziona per fornire l’aminoacido prolina, per la formazione di collagene nelle cellule cutanee umane.

IN QUALI ALIMENTI SI TROVA:

  • Cereali (specie il grano integrale)
  • Germogli di grano
  • Frutta secca
  • Verdure a foglia verde (bietole, cavoli, broccoli, lattuga)
  • Tè in foglie
  • Aromi (basilico, alloro, prezzemolo, timo, menta, dragoncello)
  • Bacche di Goji
  • Spezie (cardamomo, zafferano, cannella, curry, zenzero macinato, chiodi di garofano, pepe)
  • Rambutan

Curiosità: Il manganese viene normalmente utilizzato oggi nella produzione dell'acciaio; il suo diossido veniva utilizzato nei primi tipi di pile e batterie, mentre l'ossido è un pigmento marrone che compone le terre naturali, come terra di siena.

Rubrica La Madre Terra, di Maurizio Trentin.

 






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok