Salute

28 Set 2021


LA MADRE TERRA CONSIGLIA: il "PABA"

Gli effetti benefici del PABA sul corpo umano

Il PABA (acido para-amminobenzoico), è una “pseudovitamina” idrosulibile, originariamente considerata una delle vitamine del gruppo B. Questa sostanza è importante per l’utilizzazione delle proteine, in quanto agisce come un coenzima e viene sintetizzata direttamente nell’organismo, nel quale promuove la crescita, interviene nella formazione dei globuli rossi e nell’attività batterica intestinale. Il PABA è un nutriente presente nelle verdure verdi, ma anche nelle patate, nei pomodori e nei funghi, nel germe del grano, nella melassa e nel lievito di birra, nel fegato, nei cereali integrali, nel latte e negli arachidi; si tratta, però, di una sostanza molto delicata dal punto di vista chimico-fisico: ad esempio è termolabile, viene cioè distrutta se sottoposta a cottura. Oltre alle alte temperature, i principali nemici del PABA sono sulfamidici, caffeina, alcool ed estrogeni.

ATTIVITÀ E BENEFICI

Salute dei capelli | Secondo alcuni autori, la somministrazione di PABA in associazione con l’acido folico e la biotina, è in grado di ritardare l’incanutimento dei capelli.

Salute dell’apparato gastrointestinale | La carenza di acido para-amino benzoico, sembra possa provocare disturbi digestivi e costipazione.

Salute del sistema nervoso | Un corretto apporto di questa pseudovitamina, ha una funzione protettrice nei confronti del sistema nervoso. Un suo deficit, infatti, può provocare mal di testa, depressione e irritabilità.

Curiosità: il PABA viene anche utilizzato nella prevenzione delle scottature solari e per alleviare il bruciore infatti è un ingrediente fondamentale delle creme solari.

Rubrica La Madre Terra, di Maurizio Trentin.






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok