Salute

22 Nov 2016


"LA MADRE TERRA" CONSIGLIA: L'ALOE VERA

L'aloe vera e i suoi benefici

Sul nostro pianeta si contano più di 360 specie di Aloe, ma solo l'Aloe Barbadensis Miller può essere chiamata Aloe Vera. Per la sua particolarissima composizione biochimica, essa è considerata la pianta più utile all'uomo. Si presta sia all'estrazione del gel presente all'interno delle sue foglie, per uso esterno, sia all'estrazione del succo tramite spremitura, per uso interno: il gel, racchiuso nelle foglie carnose, è particolarmente efficace nel trattamento di ustioni, abrasioni, psoriasi e altre malattie della pelle, mentre il succo viene utilizzato principalmente come immunomodulante, disintossicante e per problematiche gastrointestinali.

Campi di applicazione dell'Aloe Vera

  • Funzione depurativa e disintossicante: il succo di Aloe Vera, se assunto regolarmente, migliora i processi di purificazione e di disintossicazione di tutto l'apparato digerente; aiuta l'eliminazione delle cellule morte e la crescita di quelle nuove, favorendo la rigenerazione dei tessuti.
  • Rinforzo del sistema immunitario: l'Aloe Vera mantiene in salute il sistema immunitario, può essere integrata nel nostro regime salutare, in combinazione con vitamina e altri integratori; è utile per il riequilibrio dei livelli enzimatici, favorendo così  la produzione di anticorpi e le funzioni metaboliche.
  • Funzione digestiva e regolazione intestinale: il succo di Aloe Vera aiuta la digestione e quindi la regolarità intestinale. Purtroppo, la nostra alimentazione quotidiana, per vari motivi, non è delle migliori, risultando carente di principi attivi importanti per il fabbisogno giornaliero di un organismo sano. La cattiva masticazione fa sì che non si incentivi l'opera degli enzimi a scindere i vari elementi. L'uso smodato di grassi, di cibi animali e di prodotti da forno crea un ambiente acido che, a lungo andare, si ripercuote sulla nostra salute. L'Aloe, con i suoi principi attivi, ci aiuta a ristabilire un ambiente più alcalino e, di conseguenza, un maggior equilibrio fisico.

Curiosità: L'Aloe Vera è nota per le sue proprietà medicinali da millenni: gli antichi ne facevano il nostro stesso uso, sia in Occidente che in Oriente. Il nome "aloe" potrebbe derivare dall'arabo alua, che significa amaro, oppure dall'ebraico halat, che allude sempre al suo sapore amaro. Gli antichi egizi, secondo una tradizione che si è tramandata fino ad oggi, erano soliti piantare la pianta di aloe all'ingresso di una nuova casa, così da assicurarsi una vita lunga e felice. Citazioni sulle sue virtù terapeutiche appaiono anche sui manuali medici della dinastia Sung e pare che anche Nefertiti e Cleopatra usassero la polpa di aloe sul viso come crema idratante per mantenere la pelle giovane. In Grecia, il succo veniva mescolato alla mirra per disinfettare il cavo orale. Cristoforo Colombo ha scritto nei suoi diari come l'uso dell'estratto di Aloe Vera fosse una medicina per tutto, utile a curare i naviganti durante le traversate oceaniche.

Rubrica La Madre Terra, di Maurizio Trentin.






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok