Scarlett Johansson e l’aceto di mele per la pulizia del viso

Approfondimento di Stefania Ferrari

In una recente intervista, l’attrice Scarlett Johansson ha parlato di come usi l’aceto di mele per la pulizia del viso, nella sua routine di cura della pelle.

Anche se non seguo un granché le notizie sulle celebrità, ho trovato interessante il fatto che qualcuno che potrebbe permettersi di acquistare i prodotti per la cura della pelle più costosi usi il comunissimo aceto di mele.

Cos’è è l'aceto di mele biologico?

L’aceto di sidro di mele biologico viene prodotto facendo fermentare il succo di mela pressato fino a quando gli zuccheri non diventano aceto. È importante sottolineare che dovrebbe essere fatto con mele biologiche e non deve essere bollito, né filtrato e né pastorizzato, per mantenere intatta la “madre”. L’aceto di mele che rispetta queste regole è considerato uno dei migliori disponibili.
La “madre” nell’aceto di mele è visibile come delle stringhe torbide sul fondo della bottiglia ed è piena di enzimi benefici, pectina e oligoelementi. Vale la pena di scuotere la bottiglia ogni volta, prima di utilizzarlo, per distribuire questi elementi.
Accanto a tutti gli altri benefici per la salute che hanno le mele, nella creazione dell’aceto di sidro di mele si formano sostanze come l’acido malico, che dà proprietà antibatteriche, antivirali e antimicotiche. Questa è una parte importante di ciò che lo rende così buono per la tua pelle.

L’aceto di mele per la pulizia del viso. Come si fa?

L’aceto di sidro di mele è molto potente ed è meglio diluirlo, soprattutto le prime volte che lo usi. Bisogna anche essere consapevoli del fatto che, mentre molte persone lo usano per il controllo di brufoli, sarà come pungere l’acne, in un primo momento.
Per iniziare, prendi una piccola ciotola e versa circa un cucchiaio di aceto di mele e 3 cucchiai di acqua tiepida, per un rapporto di 1 a 3. Man mano che la tua pelle si adatta, puoi regolarlo fino ad un rapporto 1:2 o anche 1:1.
Le persone che sanno di avere la pelle sensibile è meglio che inizino con un rapporto da 1 a 5. Sarebbe anche consigliabile eseguire un test della pelle, applicando prima l’aceto di mele diluito su una parte poco appariscente del viso. Lasciare per un’ora e vedere se hai qualche reazione, prima di usarlo u tutto il viso.
Se ti senti a tuo agio ad usare l’aceto di mele come detergente per la pelle, inizia a schizzare il viso con acqua tiepida, quindi immergi un batuffolo di cotone pulito nell’aceto diluito. Con delicati colpi verso l’alto, pulisci viso e collo con questa miscela, immergendo il cotone nella ciotola e utilizzando un angolo diverso per ogni guancia, il naso e la fronte.

Vantaggi che l’aceto di sidro di mele procura alla pelle

Come accennato in precedenza, l’aceto di sidro di mele ha proprietà antibatteriche e antimicotiche, che aiutano a prevenire l’acne e le infezioni della pelle. Oltre a rimuovere efficacemente l’eccesso di olio dalla pelle, si dice che la pulizia del viso con questo prodotto aiuti a bilanciare i livelli di pH, e nel tempo può impedire alla pelle del viso di diventare troppo grassa o troppo secca, normalizzando la produzione di sebo.
L’aceto di mele contiene anche potenti alfa idrossiacidi per aiutare a rimuovere le cellule morte della pelle e rivelare una carnagione più fresca e più sana sotto di loro. Molti costosi prodotti per la pulizia del viso pubblicizzano le minuscole quantità di alfa idrossiacidi che hanno aggiunto alle loro preparazioni, ma l’aceto di mele ne è pieno con livelli molto più alti e per molti meno soldi.
Una volta terminata la pulizia, alcune persone consigliano di lasciarlo sulla pelle per 10-20 minuti, quindi di lavarlo via. Personalmente, io vi applico sopra una crema idratante naturale, senza sostanze chimiche: l’olio di jojoba, ma puoi anche lavarlo via prima, se vuoi.

Aceto di sidro di mele per le macchie di età e le verruche

Mentre non sembra che Scarlett Johansson abbia a che fare con questi due problemi, l’aceto di sidro di mele è spesso raccomandato come trattamento per le macchie e le verruche dell’età.
Per le macchie dovute all’età, di solito viene applicato non diluito, direttamente su di esse. Preferibilmente, questo dovrebbe essere fatto più volte al giorno per almeno un mese.
Alcune persone hanno avuto risultati ancora migliori mescolando l’aceto di mele con succo d’arancia fresco o succo di cipolla e applicandolo più volte al giorno. In particolare con il mix di aceto di sidro di mele e cipolle, dovresti assicurarti di applicarlo esclusivamente sulle macchie, magari con un batuffolo di cotone, poiché è probabile che punga la pelle sensibile.
Le verruche vengono trattate con l’aceto di mele in un modo diverso. Il metodo consiste nell’immergere un batuffolo di cotone e utilizzare un cerotto o il nastro adesivo per tenere il cotone imbevuto contro la verruca il più a lungo possibile. Questo deve essere fatto al mattino e tenuto tutto il giorno o prima di andare a letto e indossato durante la notte. Per risultati ancora più veloci, cambia l’applicazione di sera e lasciala 24 ore su 24.
Molte persone dicono che con questo trattamento si rimuovono le verruche in una settimana. Siate consapevoli che potrebbero diventare nere prima di cadere. Si raccomanda inoltre di continuare il trattamento per un’altra settimana, anche se la verruca sembra essere andata, per assicurarsi che non ritorni.

Bere l'aceto di sidro di mele per una pelle migliore

A lungo termine, ciò che ingeriamo influenza la nostra pelle ancora di più di quello che abbiamo messo su di essa. Alcune delle principali cause di pelle problematica sono problemi di digestione e disintossicazione.
Idealmente, un fegato ben funzionante dovrebbe eliminare rapidamente le tossine dal tuo corpo. Tuttavia, quando è sovraccarico di lavoro o vi è una cattiva digestione, si creano tensioni e la pelle tende ad essere uno dei primi posti a mostrarlo, mentre cerca di aiutare a sbarazzarsi delle tossine.
Prendere un cucchiaio o due di aceto di mele biologico due volte al giorno in un bicchiere d’acqua può aiutare i canali di disintossicazione ed eliminazione del corpo, facilitando così il carico sulla pelle. La prima volta al mattino e di nuovo la sera è considerata una buona occasione per berlo. Ci vuole tempo per rigenerare le cellule della pelle, ma ci sono molte segnalazioni che questo tonico migliori il tono e la carnagione della pelle.
 

Di seguito un video per la pulizia del viso con l’aceto di mele:








ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok