Salute

17 Set 2019


Semi di coerenza

Un mondo migliore partendo da sé

L’associazione QProjetc Semi di Coerenza in collaborazione con l’HeartMath Institute sta diffondendo in tutta Italia, con oltre 60 sale già operative, delle tecniche per rigenerare dentro di sé la coerenza tra cuore e cervello, tra mente razionale e mente emotiva.

«Noi siamo fermamente convinti che il modo migliore per creare un mondo migliore sia quello di iniziare da noi stessi – spiegano gli organizzatori – Il primo passo in questa direzione è di imparare a creare, dentro di noi stessi, un sistema coerente tra mente e cuore, tra parte razionale e parte emotiva. Lo facciamo insieme incontrandoci una volta al mese e impiegando le tecniche messe a punto dall’HeartMath Institute».

Da oltre 25 anni l’HeartMath Institute studia come il cervello del cuore, che possiede una propria rete autonoma di neuroni, possa essere messo in coerenza con quello che abitualmente chiamiamo cervello. Le centinaia di studi scientifici pubblicati dall’HeartMath Institute hanno dimostrato che la coerenza tra questi due sistemi crea indiscutibili benefici per il benessere personale a livello fisico, a livello psicologico e anche a livello relazionale, migliorando sensibilmente la qualità della vita.

Il primo incontro per Vittorio Veneto e dintorni si terrà venerdì 27 settembre alle ore 20.30 ad Anzano di Cappella Maggiore (via Cal della Veia 30). La partecipazione è libera e gratuita; si chiede di confermare la propria partecipazione ai numeri 337.447.006 (Daniele) - 347.826.8866 (Sonia).






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok