Salute

10 Apr 2018


Stop agli estremismi della salute con la regola 80 – 20 di Simona Oberhammer

Questa regola si basa sul concetto che gli estremismi non fanno bene all’organismo e alla sua salute. Anzi, qualche concessione, senza però esagerare, ci permette di raggiungere dei risultati più soddisfacenti, anche perché un regime rigido porta ad avere maggiori problemi di digestione.

Ma alla base di un organismo sano deve necessariamente esserci una disintossicazione adeguata ed efficiente, grazie alla quale è possibile eliminare le scorie, le impurità che non fanno altro che appesantire il nostro corpo. È fondamentale che tale processo di depurazione sia effettuato non in maniera generica ma in base al proprio Biotipo. I Biotipi Oberhammer sono 4: Biotipo Aria, Biotipo Acqua, Biotipo Terra e Biotipo Fuoco.

Una regola che va contro gli estremismi

Questa regola va contro gli estremismi, perché io nei miei metodi e nei miei programmi sono assolutamente contraria agli estremismi, a tutti i metodi e a tutti i programmi estremi per un semplice motivo: perché ormai è anni che seguo migliaia di persone e so che le persone che seguono programmi estremi sono quelle che fanno, uno, più fatica e, due, hanno meno risultati. Spesso veramente si trovano con un pugno di mosche in mano dopo aver fatto tanta fatica.

Bene, partiamo spiegandoti in modo brevissimo la regola dell’80 – 20 e dice questo: mangia per l’80% delle volte in modo sano e per il 20% delle volte quello che vuoi, secondo le tue voglie. Per esempio, puoi andare al ristorante tranquillamente con gli amici nel weekend oppure durante la settimana ti senti libero di concederti qualche sfizio. L’unica regola è che non devi superare il 20% dei pasti complessivi, cioè cosa significa? Che non devi esagerare.

La disintossicazione è fondamentale per non perdere i risultati conseguiti

Questa regola io la spiego da anni alle persone che mi seguono e sai che cosa succede? Che arrivano tre tipi di domande. La prima domanda è questa: “Ma, Simona, mi hanno sempre detto che sgarrare fa perdere i risultati. Non succederà così anche a me se seguo la regola dell’80 – 20?” Sì, succede se tu utilizzi questa regola senza una disintossicazione di base del tuo organismo, perché senza questa disintossicazione il tuo corpo potrebbe perdere i suoi limiti. E riguardo a questa disintossicazione però poi ti dico come poterla ottenere. Quindi rimani con me e poi ti do tutte le informazioni al riguardo.

Invece se viene applicata all’interno di un programma che verte sulla disintossicazione e tutti i miei metodi seguono questa linea che è fondamentale, questa regola ti aiuta ad essere più sereno e ad evitare quella rigidità che è una delle fondamentali cause di fallimento.

Rinunciare al 20% libero fa ottenere maggiori risultati?

La seconda domanda è questa: “Ma se rinuncio al mio 20% libero non ottengo più risultati?” No, non ottieni più risultati, anzi i risultati anziché aumentare si riducono. Il motivo risiede nella capacità digestiva del nostro corpo, che non viene mai messa alla prova. Mi spiego meglio. Il nostro corpo ha di sicuro bisogno di ricevere cibo sano, però ogni tanto anche un alimento un po’ meno sano stimola semplicemente la sua capacità digestiva, che altrimenti tante volte si assopisce ed è tipico – dico tipico – delle persone che seguono regimi drastici dire “non ho digerito niente”, appena mangiano un cibo che non è propriamente sano. Infatti le persone che mangiano in modo troppo restrittivo riducono la capacità digestiva e tendono a digerire sempre peggio. Siccome io credo in una cosa: credo nella vita vissuta con piacere, con passione, con entusiasmo, è davvero sgradevole non potere andare al ristorante e godere dei piatti che tutti gli altri ordinano, semplicemente perché siamo costantemente ligi e drastici e non abbiamo abituato il nostro corpo ad una certa flessibilità.

È fondamentale effettuare bene la disintossicazione secondo i Biotipi Oberhammer

Poi c’è la terza domanda: “Io non riesco ad arrivare al 20% dei pasti liberi, ma mi devo limitare al 10%, altrimenti inizio a star male. Perché mi succede?” In questo caso la risposta è molto molto semplice: se tu non tolleri il 20% di pasti in cui mangi liberamente, significa che non stai facendo bene la disintossicazione secondo il tuo Biotipo, perché la disintossicazione è la vera base per dare al corpo la tua capacità di rafforzarsi. E quindi una volta che l’organismo è forte e depurato sarà anche capace di digerire un pasto non propriamente sano. Ovviamente senza eccedere, questo video non ti vuole portare agli eccessi, ma ti vuole portare al piacere della vita senza dover pensare che per essere sani non bisogna concedersi niente.

Quindi è fondamentale seguire regolarmente un programma di disintossicazione. Io credo profondamente nella disintossicazione, perché la disintossicazione permette al nostro corpo di eliminare la zavorra, le scorie e permette al nostro corpo di diventare più forte e anche più capace a digerire quel 20% di cibi che ci permettono anche di essere flessibili.

Il programma di disintossicazione in cui io credo di più è quello secondo il proprio Biotipo, non cioè un programma di disintossicazione generico, perché la disintossicazione generica non ci dà i risultati che ci meritiamo, i risultati che vorremmo e spesso ci dà anche delle controindicazioni. Quindi io credo in un programma di disintossicazione secondo proprio il Biotipo.

 








ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok