Salute

27 Giu 2017


Vedere bene senza occhiali!

In aumento il numero di popolazione infantile che ha problemi alla vista.

La vista è per i bambini di fondamentale importanza se si considera che l’80% dell’apprendimento infantile avviene proprio attraverso gli occhi. Proteggere gli occhi e prevenire eventuali problemi visivi è dunque importante fin dalla tenera età, ma soprattutto in età scolare: i difetti visivi trascurati possono infatti influenzare negativamente l'andamento scolastico, creando un disagio psicologico, oltre che un danno fisico, che può essere fonte di continua pena e sofferenza.

Eppure, i problemi legati alla vista possono essere alleviati e prevenuti senza ricorrere a cure più complicate della quotidiana lettura di una tabella di prova. Perché i nostri figli dovrebbero essere costretti a soffrire e a portare gli occhiali per mancanza di questa semplice misura atta a dar loro sollievo? Non costa quasi nulla. In molti casi, infatti, non occorre neppure procurarsi la tabella di prova, perché questa viene già usata per esaminare la vista dei bambini. Non è un compito in più per gli insegnanti, perché, col miglioramento della vista, migliora anche la disposizione mentale degli scolari, perciò le loro fatiche vengono alleviate. Inoltre, nessuno può dire che la cosa sia minimamente nociva.

Per saperne di più, domenica 2 luglio dalle ore 9.30 alle 18.00 presso l'agriturismo Rechsteiner in via Montegrappa 3 a Ponte di Piave-Località San Nicolò (TV) seminario esperienziale organizzato da Amor Domus Porcia Onlus in collaborazione con Amici del Piccolo Principe.

Informazioni
Telefono: Graziella 348 5161396





ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok