Salute

23 Gen 2019


Vittorio Veneto, partito il progetto "Coccole e bellezza" per le donne in chemioterapia

È partito nell’Unità operativa di oncologia dell'ospedale di Vittorio Veneto il progetto "Coccole e bellezza",  volto a ridurre alcuni degli effetti collaterali delle terapie e ad aiutare le donne alle prese con terapie invasive a recuperare la propria immagine corporea.

Il progetto, realizzato in collaborazione con l'onlus "Amiche per la pelle", ha visto la creazione di piccoli gruppi di donne colpite da tumore e attualmente in chemioterapia o terapia ormonale: i gruppi sono coinvolti in un percorso nel cui ambito un’équipe costituita da oncologo, psiconcologo estetista e visagista affronta il tema dell’immagine corporea e delle modifiche dovute alla malattia. Nei primi due incontri ci sono state sedute di riflessologia, terapia craniosacrale e trucco.

Molto soddisfatte le partecipanti all’esperienza che lunedì hanno ricevuto la visita del direttore generale dell'Ulss 2, Francesco Benazzi (nella foto).


Fonte e foto: Ulss 2






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok