Vegan Style

02 Nov 2017


Crema di Castagne

Le castagne sono sazianti, ricche di fibre e minerali, utili in caso di anemia, stanchezza psicofisica, proprio grazie al loro elevato apporto calorico e ancora in gravidanza, in virtù del loro apporto di acido folico che previene malformazioni fetali. La ricchezza in carboidrati complessi le rende simili per valore nutritivo ai cereali: sono una valida alternativa in caso di intolleranza e coprono la parte glucidica del pasto. Inoltre riducono il colesterolo e  riequilibrano la flora batterica.

Le castagne contengono potassio, fosforo, zolfo, sodio, magnesio, calcio, cloro. Il castagno viene definito anche "l'albero del pane" poiché ha rappresentato un'importante fonte di approvvigionamento alimentare per intere generazioni, particolarmente nei periodi di difficoltà. 

                                                                      

Ingredienti (per 4 vasetti da 500 gr):
2 kg di castagne

600 gr di zucchero

650 ml di acqua

1 bacca di vaniglia

scorza di un limone

Procedimento:
Lavate le castagne sotto acqua corrente. Mettetele in una pentola con abbondante acqua e lasciate bollire per 20 minuti circa. Quando saranno cotte scolate e fate intiepidire. Con l'aiuto di un coltellino sbucciatele e mettetele in un contenitore. Tritatele con un passaverdure o uno schiaccia patate, in modo da ottenere un composto farinoso, non troppo liquido o troppo secco.

Tagliate per lungo la bacca di vaniglia ed estraete i semi passando la lama del coltello. Metteteli in una pentola con lo zucchero e l'acqua. Lasciate cuocere per 10 minuti mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio, unite le castagne ed amalgamate bene il tutto aggiungete la scorza del limone e lasciate cuocere a fuoco basso per un'ora, mescolando di tanto in tanto. Se volete una crema più golosa, potete usare il latte al posto dell'acqua ed aggiungere del cioccolato tritato.

La crema sarà pronta, se volete una crema più liscia, potete dare una passata con il frullatore ad immersione. Travasate il composto in vasetti di vetro e la vostra crema è pronta da gustare e da conservare, in vasetti sterilizzati. Si può aggiungere del rum o del cognac per dare una nota alcolica.

 






ABOUT AUTORE









Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok