Vegan Style

05 Gen 2019


Crostata integrale alle more

Le more sono ricche di antocianine e flavonoidi, due sostanze antiossidanti; sono, inoltre, diuretiche, dissetanti e depurative. Grazie alla loro azione aiutano a mantenere pulite le arterie,valide alleate della prevenzione cardiovascolare. Sono piuttosto ricche di fibra e quindi contribuiscono al buon funzionamento dell'intestino, inoltre contengono acido folico che aiuta a regolare i livelli di omocisteina,

 

                                                                      

Ingredienti:

200 gr di farina integrale

60 gr di zucchero di canna

50 ml di succo di mela o se preferite di mora o acqua

50 ml di olio di semi

scorza di arancia (facoltativa)

1 cucchiaio di lievito per dolci

1 pizzico di sale

Per farcire:

300 gr di marmellata di more

zucchero a velo per decorare

Procedimento:

Partiamo dalla preparazione della nostra pasta frolla vegana, in una ciotola, mettete tutti gli ingredienti secchi, cioè la farina, lo zucchero di canna, il sale, la scorza di arancia e il lievito, mescolate bene, una volta ben amalgamati, aggiungete le parti liquide, quindi il succo e quando sarà assorbito l'olio, mescolate fino ad ottenere un composto compatto, passate ad impastare a mano in un piano di lavoro liscio, deve risultare un impasto morbido.

Avvolgetelo nella pellicola per alimenti e lasciate in frigorifero a riposare per almeno mezz'ora. Passato il tempo, stendete l'impasto con un mattarello, spessore di 4 mm. Prendete una teglia per crostate dal diametro di 20 cm e ungete con dell'olio la superfice, stendete sopra la pasta eliminando i bordi in eccesso.

Bucherellate bene il fondo con una forchetta, versate dentro la marmellata di more, stendetela bene da per tutto e decorate la parte alta con le striscioline, oppure con l'aiuto di un mattarello speciale create la trama bucherellata in un'altra sfoglia. Coprite la crostata con della carta di alluminio che andremo a togliere a fine cottura.

Infornate in forno statico preriscaldato a 180° per 20-30 minuti, togliete la carta in alluminio gli ultimi 10 minuti di cottura. Una volta cotta, lasciatela raffreddare, sformatela e spolverizzate con lo zucchero a velo, sarà pronta da gustare!

 

 






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok