Vegan Style

07 Lug 2016


Gelato di prugne

Un gelato naturale che mantiene i sapori della frutta

La principale proprietà delle prugne è quella lassativa, la loro assunzione è un buon metodo per prevenire la stitichezza, questo grazie alle fibre alimentari, del fruttosio e dello zolfo. Hanno proprietà antiossidanti in grado di contrastare l’invecchiamento delle cellule e di proteggere così il nostro organismo. Le fibre solubili presenti nelle prugne hanno proprietà utili ad abbassare il colesterolo cattivo LDL, queste infatti si legano agli acidi biliari e favoriscono l’espulsione del colesterolo attraverso le feci. Inoltre sono una buona fonte di ferro apporta molti benefici ai nostri capellie, contrastano l'anemia grazie al buon contenuto di vitamina C che rafforza il nostro sistema immunitario difendendo l’organismo dall’attacco degli agenti patogeni.

Ingredienti per 6 persone:

910 gr di prughe fresche mature

10 baccelli di cardamomo (da pestare sul mortaio)

500 ml di latte di cocco intero

2 cucchiai di zenzero

2 cucchiai di acqua vite di prugne

un pizzico di sale marino

260 ml di sciroppo di acero

Procedimento:

Preriscaldate il forno a 190°C, mettete le prugne su una teglia di alluminio ed infornate per 15/20 minuti, fino a farle caramellare. Lasciare raffreddare, intanto eliminate i bacellli verdi del cardamomo e metteteli in una pentola insieme ai semi e al latte di cocco, mettete il tutto sul fuoco, fino ad ebollizione, poi lasciare con il coperchio per mezz'ora in modo da aggevolare da diffusione dell'aroma.

Nel frattempo, mettete nel frullatore le prugne, lo zenzero e l'acquavite, frullate fino ad ottenere un composto omogeneo, aggiungiamo il latte e frulliamo ancora. Filtrate il comoposto, aggiungiamo lo sciroppo di acero e mettete il tutto in freezer per qualche ora.

Prendete la gelatiera, versate il composto scongelato, lavoratelo per 25 minuti. ed è pronto, meglio rimetterlo in freezer per  2/3 ore prima di servirlo.

Un gelato da gustare ogni volta che si ha voglia...






ABOUT AUTORE









Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok