Vegan Style

01 Dic 2016


Millefoglie di daikon

Una millefoglie diversa dal solito!

Il daikon ha incredibili virtù terapeutiche oltre che un buon contenuto di nutrienti. È ricco di minerali come il calcio, il potassio, il magnesio, il ferro, il fosforo, e la vitamina C, vitamine del gruppo B e fibre. Grazie alla sua capacità di metabolizzarli, aiuta a bruciare i grassi. Questa radice in Giappone,  dato che favorisce la digestione, viene abbinata alle fritture e agli alimenti pesanti. Viene, inoltre, ritenuta un valido aiuto per la salute del fegato. Ha virtù disintossicanti, antigonfiore, diuretiche e drenanti, per questo è consigliato a chi desidera combattere la ritenzione idrica e la cellulite. Agisce come mucolitico, quindi è utile anche in caso di tosse e raffreddore. 

                                                                     

Ingredienti per 6 mini millefoglie:

300 gr di daikon

1 cucchiaino di timo

1 cucchiaio di farina di riso

1 cucchiaino di sale integrale

1 cucchiaio di olio extravergine di oliva.

Procedimento:

Lavate e sbucciate i daikon, con una mandolina tagliatelo a fette fine. Mettete le fettine in un colapasta e cospargete con il timo ed il sale, massaggiandole delicatamente, in modo da farle insaporire. Prendete la farina di riso e mettetela in un piatto, passateci sopra le fettine di daikon per impanarle, scuotete per eliminare l'eccesso di farina.

Con l'aiuto di un pennello ungete gli stampini e disponete le fettine di daikon a cerchio, leggermente sovrapposte. Partendo dall'esterno verso l'nterno formate 4 strati. Sistemate e compattate creando una leggera pressione. Preriscaldate il forno a 180° C ed infornate per 20 minuti, passato il tempo tirate fuori e schiacciate ancora le millefoglie per compattare il tutto ed infornate per altri 20 minuti.

Quando saranno pronti, sfornateli e capovolgeteli con delicatezza, disponeteli in una teglia foderata con la carta da forno, infornate nuovamente per altri 10 minuti per ultimare la cottura che farà ottenere la doratura. E le millefoglie saranno pronte, fare riposare qualche minuto prima di servire.






ABOUT AUTORE









Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok