Vegan Style

21 Dic 2017


Pandoro vegano

Una ricetta per ricreare il pandoro ma vegano, gustoso e leggero come quello normale.

onte: http://www.viversano.net/alimentazione/mangiare-sano/proprieta-della-soia/

                             

Ingredienti per un pandoro da 1 kg

Per creare il lievitino:

60 gr di acqua tiepida

50 gr di farina 0

15 gr di lievito di birra

10 gr di zucchero di canna

1 cucchiaio di fecola di patate

1 cucchiaio di latte di riso

1 pizzico di curcuma in polvere

Ingredienti per il primo impasto:

200 gr di farina

3 gr di lievito di birra

25 gr di zucchero di canna

30 gr di vurro vegetale biologico

2 cucchiai d'acqua

5 cucchiai di latte di riso

1 cucchiaio di fecola di patate1 pizzico di curcuma in polvere

 Ingredienti per il secondo impasto:

 200 gr di farina

100 gr di zucchero di canna

1 pizzico di sale fino

1 stecca di vaniglia

2 cucchiai di fecola di patate

10 cucchiai di latte di riso

1 pizzico di curcuma.

Procedimento:

Prendiamo gli ingredienti per il lievitino, mettete in un bicchiere l'acqua e il lievito di birra e mescolate con un cucchiaino fino a farlo sciogliere. Trasferitelo in una ciotola ed aggiungete tutti gli altri ingredienti ed amalgamate bene il tutto. Dovrà risultare un composto compatto ma liquido. Lasciate riposare coperto con un panno, vicino ad una fonte di calore per un oretta.

Prepariamo il primo impasto, stesso procedimento, sciogliamo il lievito in un bicchiere d'acqua, e poi uniamolo al lievitino, aggiungiamo tutti gli altri ingredienti, ed impastiamo energicamente con le mani, deve risultare un composto omogeneo e liscio. Lasciate riposare per 30/40 minuti in una ciotola, coperta con un canovaccio, deve raddoppiare il volume.

Passiamo al secondo impasto, incidete la bacca di vaniglia ed estraete i semi, metteteli in una ciotola insieme a tutti gli altri ingredienti, mescolate bene ed unite il tutto al primo impasto. Passate un pò di burro vegetale sulla ciotola in cui lieviterà l'impasto e fate riposare per altri 30 minuti.

Riprendiamo l'impasto, disponetelo a fazzoletto da 1 cm di spessore, e mettete sopra il burro vegetale a fiocchetti. Ripiegato sopra gli angoli verso il centro, come una busta, chiudete bene le giunture. a partire dal quadrato ottenuto , stendete una striscia di circa 30 centimetri di lunghezza e 1 centimetro di spessore. Ripiegate la striscia in tre parti: portate il lembo destro verso il centro e con il lembo sinistro ricoprite completamente il destro. Lasciate riposare in frigorifero per 20 minuti.

Riprendete l'impasto e lavoratelo un pò, con un cucchiaio di farina, per non essere tropo appiccicoso. Create una pallina e fate riposare 20 minuti in frigorifero. stendete l'impasto e ripiegatelo su se stesso più volte.

Prendete lo stampo del pandoro, imburratelo e spolverizzatelo con dello zucchero a velo su tutti i lati. Mettete l'impasto sul fondo dello stampo e laciate lievitare dalle 4 alle 12 ore a seconda della temperatura dell'ambiente. L'impasto dovrà raggiungere il bordo dello stampo.

A fine lievitazione possiamo passare alla cottura, per 10 minuti a forno statico a 180°C poi passereno a 160°C per altri 45/50 minuti. Prima di sfornare controllate con lo stecchino se cotto internamente.

Lasciate raffreddare prima di estrarre dallo stampo. Spolverizzate con dello zucchero a velo vanigliato ed è pronto da gustare!






ABOUT AUTORE









Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok