Vegan Style

23 Apr 2022


Panzerotti

Gli spinaci sono legati nell’immaginario collettivo, alla figura di Braccio di Ferro che, mangiandoli direttamente dalla scatola di latta, diventava improvvisamente fortissimo. Da qui anche il falso mito che si tratti della verdura più ricca di ferro, svolgono un’azione preventiva nei confronti di alcune patologie, come la degenerazione maculare e la cataratta inoltre molto importante per la salute del cuore e dell’intero apparato cardiovascolare. In particolare, sono indicati in caso di ipertensione, quindi per abbassare o mantenere regolari i livelli alti di pressione sanguigna

 

                                                                  

Avocado, il frutto grasso per eccellenza, viene particolarmente apprezzato per le sue proprietà benefiche

Fonte: https://www.viversano.net/alimentazione/mangiare-sano/avocado-proprieta/
Avocado, il frutto grasso per eccellenza, viene particolarmente apprezzato per le sue proprietà benefiche

Fonte: https://www.viversano.net/alimentazione/mangiare-sano/avocado-proprieta/
Avocado, il frutto grasso per eccellenza, viene particolarmente apprezzato per le sue proprietà benefiche

Fonte: https://www.viversano.net/alimentazione/mangiare-sano/avocado-proprieta/
Avocado, il frutto grasso per eccellenza, viene particolarmente apprezzato per le sue proprietà benefiche

Fonte: https://www.viversano.net/alimentazione/mangiare-sano/avocado-proprieta/
Avocado, il frutto grasso per eccellenza, viene particolarmente apprezzato per le sue proprietà benefiche

Fonte: https://www.viversano.net/alimentazione/mangiare-sano/avocado-proprieta/

                                                                     

Ingredienti per l'impasto:

Olio extravergine di oliva

Continua su: https://primochef.it/pizza-vegana-con-verdure/cucina-naturale/
Olio extravergine di oliva

Continua su: https://primochef.it/pizza-vegana-con-verdure/cucina-naturale/
160 g di farina di grano saraceno

Continua su: https://primochef.it/pizza-vegana-con-verdure/cucina-naturale/

250 gr di farina di farro

150 ml circa di acqua Tiepida

3 cucchiai di Olio evo

2 cucchiaini di Bicarbonato

Sale q.b.

Ingredienti per la farcitura:

 150 g di formaggio spalmabile vegano

100 gr di spinaci freschi

50 gr di pinoli tostati

Olio evo q.b.

Sale e pepe q.b.

 

Procedimento:

Olio extravergine di oliva

Continua su: https://primochef.it/pizza-vegana-con-verdure/cucina-naturale/
Olio extravergine di oliva

Continua su: https://primochef.it/pizza-vegana-con-verdure/cucina-naturale/
160 g di farina di grano saraceno

Continua su: https://primochef.it/pizza-vegana-con-verdure/cucina-naturaleIn una ciotola, poni l’acqua tiepida e mischiala con il bicarbonato e un pizzico di sale. Poi, inizia ad incorporare la farina e a lavorare il composto con l’aiuto delle mani. Quando l’impasto inizia a prendere forma, trasferiscilo su una superficie pulita e infarinata, aggiungi l’olio e continua a lavorarlo per circa 10 minuti. Poi, fallo riposare in una ciotola coperta da un panno pulito e in un luogo asciutto per almeno 20 minuti.

Partiamo dalla preparazione dell'impasto, mettete in una ciotola l’acqua tiepida e aggiungete il bicarbonato e un pizzico di sale. Incorporare la farina poco alla volta mescolando il composto con le mani. Quando l’impasto inizia a prendere forma, trasferitelo in un piano da lavoro infarinato, aggiungete l’olio e continua a lavorarlo per circa 10 minuti. Poi, lasciate riposare in una ciotola coperta da un panno pulito in un luogo asciutto per una ventina di minuti.

Nel frattempo passiamo alla preparazione della farcitura, mettete un filo d’olio in una padella preriscaldata e fate soffriggere gli spinaci lavati per 4-5 minuti, quando si saranno ammorbiditi, trasferiteli in un mixer, eliminate i liquidi di cottura strizzandoli leggermente e frullateli, aggiungeteil formaggio, i pinoli e aggiustate di sale e pepe a piacere, frullate fino ad ottenere un composto omogeneo spalmabile.

Riprendiamo l’impasto e dividetelo in 15 pezzi. Stendetelo con il mattarello, dovete ottenere delle sfoglie sottili. Mettete al centro un cucchiaio di farcitura e sigillate bene il bordo con le dita, in modo da formare delle mezzelune ripiene Posizionateli in una teglia con della carta da forno, passate dell'olio con un pennello da cucina ed infornate in forno preriscaldato a 160° per circa 12 minuti. Servite tiepidi, ottimi anche per picnic!






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok