Vegan Style

14 Set 2019


Pizza integrale con verdure

Il peperone è il nome comune dato alla bacca ottenuta da alcune varietà della specie Capsicum annuum è utilizzata come verdura. Le varietà di peperoni producono frutti di differenti forme, superfici, colori e sapore. I peperoni vengono consumati sia freschi, sia in alcuni casi essiccati. Pur provenendo dal medesimo genere di piante, il peperone si differenzia dal peperoncino poiché non contiene la capsaicina, che è invece responsabile della piccantezza del peperoncino: un peperone ha pertanto valore zero nella scala di scoville, la scala di misura della piccantezza.   

                                                         Immagine Stars Divisori Web del Stars Divisori Web                                                             

Ingredienti per 4 persone per l'impasto per la pizza:

Olio extravergine di oliva

Continua su: https://primochef.it/pizza-vegana-con-verdure/cucina-naturale/
Olio extravergine di oliva

Continua su: https://primochef.it/pizza-vegana-con-verdure/cucina-naturale/
160 g di farina di grano saraceno

Continua su: https://primochef.it/pizza-vegana-con-verdure/cucina-naturale/

150 ml di acqua

160 g di farina di grano saraceno

1 bustina di lievito

50 g di farina di riso

Olio extravergine d'oliva

sale

Per la farcitura:

450 g di passata di pomodoro

1 cipolla rossa

1 peperone giallo

1 peperone rosso

1 zucchina

4 pomodorini

sale

pepe e origano

olio extraverine d'oliva

Procedimento:

Cominciate col preparare le verdure: tagliatele tutte a pezzettini grossolani di media grandezza e lasciatele da parte. Preparate anche la salsa di pomodoro, mescolando la passata con il sale, il pepe, l’olio extravergine di oliva e un pizzico di zucchero per togliere l’acidità del pomodoro Passiamo all’impasto. Versate le due farine setacciate in una ciotola e aggiungete immediatamente il sale e il lievito. Mescolate per bene tutte le polveri, dopodiché aggiungete un filo di olio extravergine e cominciate a incorporare l’acqua gradualmente. Impastate con le mani, fino a quando non otterrete un composto omogeneo e liscio. Ora non vi resta che farcire la vostra pizza fatta in casa. Stendete la pasta e riponetela su una teglia da forno foderata. Aggiungete sulla base la salsa di pomodoro e poi sistemate le verdure. Aggiungete un filo di olio, un pizzico di sale e una macinata di pepe e cuocete in forno preriscaldato a 180 °C per circa 15 minuti. La vostra pizza con verdure è pronta da gustare, buon appetito!

Continua su: https://primochef.it/pizza-vegana-con-verdure/cucina-naturale/?refresh_ce
Cominciate col preparare le verdure: tagliatele tutte a pezzettini grossolani di media grandezza e lasciatele da parte. Preparate anche la salsa di pomodoro, mescolando la passata con il sale, il pepe, l’olio extravergine di oliva e un pizzico di zucchero per togliere l’acidità del pomodoro Passiamo all’impasto. Versate le due farine setacciate in una ciotola e aggiungete immediatamente il sale e il lievito. Mescolate per bene tutte le polveri, dopodiché aggiungete un filo di olio extravergine e cominciate a incorporare l’acqua gradualmente. Impastate con le mani, fino a quando non otterrete un composto omogeneo e liscio. Ora non vi resta che farcire la vostra pizza fatta in casa. Stendete la pasta e riponetela su una teglia da forno foderata. Aggiungete sulla base la salsa di pomodoro e poi sistemate le verdure. Aggiungete un filo di olio, un pizzico di sale e una macinata di pepe e cuocete in forno preriscaldato a 180 °C per circa 15 minuti. La vostra pizza con verdure è pronta da gustare, buon appetito!

Continua su: https://primochef.it/pizza-vegana-con-verdure/cucina-naturale/?refresh_ce

Iniziate col preparare le verdure, lavatele e tagliatele tutte a pezzettini grossolani, di media grandezza e lasciatele da parte. Realizzate anche la salsa di pomodoro, mescolando la passata con il pepe, l'origano,  l'olio extravergine d'oliva, il sale ed un pizzico di zucchero per togliere l'acidità del pomodoro.

Per realizzare l'impasto versate due farine setacciate in una ciotola ed aggiungete all'istante il sale e il lievito. Amalgamate per bene tutte le polveri, successivamente aggiungete l'olio extravergine ed iniziate a versare l'acqua gradualmente. Impastate con le mani, fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio.

Stendete la pasta e riponetela su una teglia da forno foderata, aggiungete sulla base la salsa di pomodoro e sistemate le verdure.

Versate un filo d'olio, una manciata di pepe, un pizzico di sale, infornate nel forno preriscaldate a 180° e cuocete il composto per 15 minuti. Quando sarà cotta di sotto, potrete gustare la vostra pizza integrale bella calda!






ABOUT AUTORE









Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok