Vegan Style

20 Ott 2016


Stella salata alle olive

olive, lipidi energetici, effetto positivo, digestione, gustoso, bello, sole,

Le Olive, hanno un elevato contenuto di lipidi energetici complessi, cioè i trigliceridi. Gli acidi grassi monoinsaturi contenuti al loro interno, hanno un effetto positivo sul metabolismo del colesterolo, grazie alla loro stabilità all'ossidazione e al calore soo utili nella conservazione del processo di cottura degli alimenti. Le olive stimolano lìappetito e favoriscono la digestione. Se ad esempio in cucina utilizziamo lìolio rispetto al burro, la digeribilità risulta migliore.

                                                                     

Ingredienti per 8 persone:

Per l'impasto

500 g di farina manitoba
1 cubetto di lievito di birra
1 cucchiaino di zucchero di canna
80 ml di olio extravergine di oliva
2 cucchiaini di fecola sciolti in 4 cucchiai di acqua
2 cucchiaini di sale fino

per il ripieno:

100 g di olive verdi denocciolate
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
1 pizzico di maggiorana
1 pizzico di timo
1 cucchiaio di capperi
la scorza grattugiata di ½ limone

Procedimento:

Sciogliere lo zucchero con il lievito in 170 ml di acqua tiepida, lasciatelo riposare per qualche minuto. Una volta sciolto, unite la farina setacciata, ed  amalgamate il tutto fino ad ottenere una panetto liscio, mettetela in una ciotola e copritela con la pellicola. Lasciate lievitare per 40 minuti in un luogo asciutto a temperatura ambiente.

Passato il tempo di lievitazione, riprendete l'impasto e stendetelo leggermente, unite il resto della farina setacciata, la fecola sciolta in un poco d'acqua, l'olio, i 50 ml di acqua ed il sale. Impastate bene in modo energico fino ad ottenere un composto sodo ed elastico. Mettete a lievitare in una ciotola coperta per altri 40 minuti.

Nel frattempo prepariamo il ripieno, frullate le olive con tutti gli altri ingredienti, fino ad ottenere una crema.

Una volta lievitato l'impasto, per fare una preparazione veloce dividetelo in due panini uguali e stendeteli con il mattarello, posizionate il primo disco su una teglia rivestita di carta da forno, cospargetelo con la crema di olive lasciamdo un cm di bordo libero e posizionate il secondo strato, sigillate bene i bordi e tagliate a spicchi, lasciando lo spazio di un bicchiere al centro.

Se volete fare un effetto più elaborato, dividete l'impasto in 5 panetti uguali, create dei dischi di circa 25 cm di diametro. Mettete il primo disco sul fondo di una teglia con cerniera coperta con la carta da forno. Spalmateci la crema di olive, e coprite con un altro disco di pasta, sigillate bene i bordi premendo con le dita poi spargete ancora crema e coprite con un altro strato di pasta e così fino all'ultimo. Tagliate a spicchi lasciando al centro lo spazio di un bicchiere in questo modo verrà un effetto più elaborato dei petali.

In entrambi i casi, una volta tagliato, prendete delicatamente un petalo e ruotatelo su se stesso, così per tutti. Fate cuocere in forno statico a 180° per 30 minuti, se fate solo due strati 20 minuti. Una volta cotto è pronto da gustare!

 






ABOUT AUTORE









Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok