Vegan Style

22 Dic 2016


Tartufi al sale

Assaggiateli ad occhi chiusi, sentirete prima l'amaro del cioccolato fondente, poi il dolce dato dallo sciroppo nel ripieno ed infine la nota salata.

 

                                      

Ingredienti per 36 tartufi:

200 gr di cioccolato fondente al 70%

100 gr di mandorle tritate (con la pellicina)

100 gr di fiocchi di quinoa

50 gr di sciroppo di datteri

1/2 cucchiaio di sale dolce di Cervia

Per la copertura:

150 gr di cioccolato fondente al 50%

1 cucchiaio di semi di girasole

sale grosso dolce di Cervia a piacere

Procedimento:

Fate sciogliere a bagno maria il cioccolato in una ciotola capiente. Aggiungete gli altri ingredienti amalgamando il tutto con cura. Lasciate raffreddare leggermente poi coprite con la pellicola per alimenti e lasciate riposare in frigorifero per un'ora. Passato il tempo, riprendete il composto, impastatelo velocemente e iniziate a formare delle palline, disponetele in un vassoio e mettete a riposare in frigorifero per un'altra ora.

Prepariamo la copertura dei nostri tartufi: mettiamo a fondere il cioccolato sempre a bagnomaria, aggiungete l'olio di girasole e mescolate bene in modo da uniformare il tutto. Prendete i tartufi e tuffateli nel cioccolato. Disponeteli man mano in un vassoio foderato con della carta forno, quando il cioccolato è ancora morbido, mettete la granella di sale sopra ogni tartufo e rimettete in frigorifero per un'altra ora.

Passato il tempo prima di servirli potete adagiarli in dei pirottini natalizi per renderli più eleganti. Possono essere conservati in frigorifero, ma lasciateli mezz'oretta a temperatura ambiente prima di servirli.

 






ABOUT AUTORE









Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok