QualBuonDetto

07 Ott 2016


L'elemento naturale

A volte ci si affanna per mille cose nella spasmodica ricerca della felicità, trascurando che la felicità è già nella vita stessa, perciò non va costruita ma semplicemente cercata nella sua limpida essenza... basta aprire gli occhi sulla felicità.

Quando al mattino il sole si leva dietro le montagne fa nascere nei nostri cuori un grande senso di libertà che ci accompagna per tutto il giorno.

Quando fra le gole profonde delle montagne sibila il vento ci ispira un sentimento di liberazione che ci fa sognare lidi lontani.

Quando l'acqua dei ruscelli scorre veloce dopo le grandi piogge ci indica il sentiero della vita e le nuvole bianche nel cielo sono le nostre speranze che si muovono verso il futuro.

Quando l'uomo saprà capire tutte queste cose allora avrà raggiunto la felicità.

 

Romano Battaglia, Cielochiaro.








ABOUT AUTORE









Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok