QualBuonDetto

02 Dic 2016


Sintonizzarsi con il bene universale

La colpa non esiste 
se non nella misura 
in cui noi stessi l'abbiamo creata. 
Siamo noi, perciò, che dobbiamo distruggerla. 
Se scegliamo di fare il male, 
il male esiste 
finché noi stessi non lo distruggiamo. 
Il bene non possiamo farlo, 
perché è il respiro stesso dell'universo
ma possiamo scegliere 
di respirare e vivere in esso 
e con esso. 

∼Kahil Gibran






ABOUT AUTORE









Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok