QualBuonVeneto

18 Lug 2019


“EnoConegliano Selezione dei Vini Veneti” festeggia il suo Record di Vini iscritti

Un Concorso che valorizza l’eccellenza vitivinicola veneta ed avvicinare il pubblico alla degustazione e al sapere “bere bene”.

Sta per spegnere le 21 candeline il Concorso Enologico Regionale “EnoConegliano – Selezione dei Vini Veneti” organizzato dall’Associazione Dama Castellana, che riunisce i migliori produttori vitivinicoli del Veneto, ad oggi è il più importante e autorevole premio dedicato ai vini veneti.

Autorizzato dal Ministero per le Politiche Agricole, questo concorso rappresenta per ogni azienda un’occasione estremamente vantaggiosa per la valorizzazione dei propri prodotti. La selezione dei vini con la giuria di qualità dell’Associazione Enologi Enotecnici Italiani verrà svolta Giovedì 18 e Venerdì 19 Luglio.

Dati alla mano è uno dei pochi concorsi enologici in crescita costante. Quest’anno saranno degustati 460 vini provenienti da 159 aziende venete.

Le parole della Presidente, Lara Caballini di Sassoferrato:

«Abbiamo lavorato molto per la crescita di questo Concorso Enologico, che è un vanto per Conegliano e per il Veneto. Le nostre colline che sono entrate a far parte dell’UNESCO e il prodotto del lavoro dei viticoltori va premiato e valorizzato.
Quest’anno oltre alla Dama d’Oro, Sigillo d’Argento e Sigillo di Bronzo che verranno assegnati ai primi 3 vini di ogni categoria e ai Premi “Tullio de Rosa” dedicato al miglior vino spumante e “Luigi Manzoni” per il miglior vino bianco tranquillo prodotto con le uve dell’Incrocio Manzoni 6.0.13 abbiamo voluto dedicare un ulteriore Premio Speciale: il Premio “Carlo Miconi”.
Un premio assegnato all’azienda che ottiene il maggior risultato calcolato dalla somma dei punteggi più elevati riferiti ai 3 migliori vini partecipanti al Concorso. Questo vuole essere un omaggio al Professor Calo Miconi, che per anni ha portato un grande contributo scientifico alla Scuola Enologica di Conegliano e al settore vitivinicolo».

I vini che avranno superato la soglia degli 82 centesimi saranno i protagonisti della Festa dell’Uva, che si terrà da venerdì 20 a domenica 22 settembre, in cui il pubblico potrà degustare i migliori Vini Veneti.

Questo Concorso vuole valorizzare appieno l’eccellenza vitivinicola e far conoscere ed avvicinare il pubblico alla degustazione e al sapere “bere bene”. Verranno proposte infatti le cene di “EnoConegliano Incontra i Vini Veneti” organizzate in collaborazione con Fisar e alcuni enologi, nei locali della zona riconosciuta Patrimonio UNESCO, con lo scopo di far conoscere e apprezzare ancora di più i vini premiati.






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok