Giocare, Imparare. Pregare. Un altro modo di vivere lo sport.

Conegliano ∼ «Giocare - imparare - pregare» è la grande scritta che ha fatto affiggere negli spazi dell'oratorio della sua parrocchia. È un prete che, a 80 anni di età, ha accettato di presiedere una società calcistica, convinto che i ragazzi che praticano lo sport, «stando insieme, debbano diventare anzitutto dei bravi cittadini, prima che dei campioni», come suole ripetere. Don Guglielmo Cestonaro, uno dei Padri Giuseppini del Murialdo, è stato investito della carica di presidente del Conegliano Football Club,  con i colori rosso, giallo e blu, creato la scorsa estate presso la parrocchia dei Santi Martino e Rosa, dove è stato istituito anche un doposcuola. L'obiettivo è tenere i ragazzi lontani dai luoghi a rischio del centro storico e da altri spazi aperti in varie zone della città, dove convivono con situazioni critiche nel loro tempo libero; permettere loro di stare insieme e di divertirsi in modo sano, portandoli via dalla strada, con particolare attenzione a quelli le cui famiglie sono disagiate e hanno problemi economici. Originario di Gazzo nel Padovano, don Guglielmo, prima di arrivare a Conegliano, era stato, tra l'altro, missionario in Sierra Leone e parroco del Lorenteggio al Giambellino, uno dei quartieri più popolari a sud ovest di Milano. È lui stesso a sottolineare il motivo della sua scelta coraggiosa. «Era stato ventilato l'accorpamento del Conegliano Football Club con un'altra società calcistica - afferma - ma questo avrebbe comportato lo snaturamento delle finalità del nostro sodalizio, in quanto da noi le porte sono aperte a chiunque e accogliamo tutti indistintamente, compresi molto ragazzi stranieri, e intendiamo proseguire su questa strada». Non nasconde le difficoltà che dovranno essere affrontate, ma aggiunge che il suo sogno è anzi di arrivare, «con l'apporto di tutti, a costituire una polisportiva in cui i ragazzi siano impegnati anche in altre discipline, oltre che nel calcio».






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok