Inaugurata Casa Vittoria

Un sogno realizzato

In via Casoni a San Polo di Piave (TV), tra campi e vigneti, immersa nella tranquillità della natura, sorge Casa Vittoria. Le mura di questo antico casolare, che la Cooperativa Sociale Vita Down Onlus ha restaurato attingendo a un fondo di rotazione della Regione Veneto, racchiudono una lunga storia, che oggi diviene storia di speranza e di solidarietà.

Inaugurata sabato 7 ottobre, Casa Vittoria è ora una moderna struttura ricettiva dotata di sei camere da letto, un ristorante, una sala convegni e tre serre per l’orticoltura, con tutti i confort e senza barriere, all’interno della quale lavorano anche persone con handicap. La scommessa - molto importante per il territorio e per tutta la regione - è questa: favorire l’integrazione e lo sviluppo professionale delle persone con disabilità non gravi che vengono impiegate in attività di ristorazione, di coltivazione e di sistemazione delle camere.

La Cooperativa Sociale Vita Down Onlus sta ultimando in questi giorni il sito informativo-promozionale della struttura ristorativo-alberghiera. Questo meraviglioso angolo fuori dal mondo, infatti, si apre al mondo per accogliere turisti (gruppi o singoli) in cerca di ristoro a contatto con la natura, grazie coinvolgimento attivo dei suoi ragazzi. Ma l’obiettivo della struttura non è certamente il mero guadagno economico. Romolo Romano, presidente della Cooperativa, tiene a sottolineare i due obiettivi che più gli stanno a cuore: «offrire a chiunque scelga Casa Vittoria un ambiente sereno, positivo e accogliente, che lo faccia sentire a proprio agio e gli faccia venir voglia di tornare; garantire ai nostri ragazzi la sicurezza di un avvenire e la consapevolezza di quanto valgono sia umanamente che professionalmente».

 






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok