QualBuonVerso

21 Feb 2018


Nelle tasche dei bambini

Un micromondo si cela dentro le tasche dei bambini: piccoli oggetti "rubati" alla quotidianità, oppure qualche altra singolare presenza? Cercate, cercate...
Nelle tasche dei bambini
ci son tante cose strane:
trovi sassi, bastoncini
qualche briciola di pane.
 
Per esempio l'altro dì
è successo un fatto strano
al puntino di una "i"
nel quaderno di italiano.
 
Se n'è andato all'improvviso
salutandoci contento
e ci ha lasciato un bel sorriso:
dice di essere l'accento.
 
Ma dopo un'ora di dettato
senza tante spiegazioni
pure questo se n'è andato
nella tasca dei calzoni.
 
Nelle tasche dei bambini
trovi "h" abbandonate,
quattro "i" senza puntini
e le doppie dimezzate.
 
Anche dentro alla tua tasca
ogni tanto fa' attenzione!
Qualche lettera fuggiasca
ha lasciato il quadernone!





ABOUT AUTORE

Valentina Notturno
Quando la rima mi scappa di mano/spicco in un volo che mi porta lontano/e attraversando quei mille pensieri/li afferro decisa e li faccio leggeri.//Con ogni parola ben accostata/scrivo una storia mai raccontata,/se poi tra i miei versi nasce armonia/ecco che sboccia una nuova poesia.//Quando mi esprimo con questa scrittura/non c'è da pensare che sia mia bravura/credo sia un Dono che ho ricevuto,/che con il tempo ho riconosciuto.//Ad ogni persona è stato donato/un tesoro prezioso che va coltivato!//

 









Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok