Il Granellino

15 Giu 2018


Amore coniugale

(Mt 5,27-32)
Come si pecca contro la fedeltà dell'amore coniugale? In vari modi. Il primo è con il desiderio che nasce dallo sguardo. Lo sguardo impuro ti spinge a possedere fisicamente una donna o un uomo che non sia tua moglie o tuo marito. Anche se il desiderio non diventasse realtà, Gesù ci ricorda che il desiderio è già adulterio.
Una volta una donna mi disse: "Padre, ieri sera, mentre ascoltavo un cantante dissi nella mia mente: Se potessi, andrei volentieri a letto con lui! Secondo te, ho peccato?". La mia risposta fu sì. Ricordo anche che un uomo mi fece questa domanda: "Padre, secondo te, pecco se penso a un'altra donna, mentre mi unisco con mia moglie?". Ed io: "Sì, secondo Gesù commetti adulterio". Ovviamente, anche il coniuge che si nutre di pornografia, commette un peccato di adulterio. In questa generazione la pornografia è il nutrimento velenoso di tanti coniugi che vivono sotto l'azione del demone della lussuria.
Un altro modo con cui si pecca contro la fedeltà coniugale è l'adulterio che si consuma fisicamente. Molti matrimoni vanno in rovina a causa dell'adulterio fisico, soprattutto quando il coniuge fedele non è disposto a perdonare l’infedele. La cosa peggiore poi si verifica quando si attua la legge del taglione: occhio per occhio e dente per dente. Come dico sempre: un errore non può correggere un altro errore.
Ogni adulterio è una forte minaccia alla felicità del matrimonio. Secondo me, l'adulterio più grave è quello che si consuma con una prostituta. In questo caso si commette un triplice peccato: contro se stesso, contro il proprio coniuge e contro la prostituta.
Lo stato perpetuo dell'adulterio appartiene - come insegna Gesù - a quelli che divorziano e si risposano. Che non si dica mai quello che molti anni fa un penitente stoltamente disse: "Ho commesso adulterio, ma non con il cuore". Vorrei ricordare che per i figli è causa di grande sofferenza venire a conoscenza che il papà o la mamma hanno commesso adulterio.
Una vita spirituale vissuta intensamente è garanzia di fedeltà all'amore coniugale.













Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok