Il Granellino

11 Apr 2019


Fede o religiosità naturale?

I Giudei dicevano di conoscere Dio, ma Gesù diceva loro: "Voi adorate un Dio che non conoscete.". Girando per la predicazione, mi sto rendendo conto che molti cattolici adorano un Dio che non conoscono. Si professano cristiani, ma in realtà hanno solo una religiosità naturale. Adorano un Dio che si sono creati a propria immagine e somiglianza. Essi dicono: "Se sono buono con chi è buono con me, anche Dio è buono con chi è buono con Lui; se punisco chi mi ha offeso, anche Dio punisce chi l'offende; se sono generoso con chi è generoso con me, anche Dio si comporta nella stessa maniera, se ho paura di chi è più forte di me, devo allora avere paura di Dio che è onnipotente". L'uomo che vive di religiosità naturale, non nutre amore verso il Signore e neppure verso il prossimo.
Un gran numero di cattolici, per superare difficoltà di ogni tipo, si affida al consiglio dei maghi, indovini, cartomanti e oroscopi. Inoltre portano addosso amuleti per essere liberati dal male. La cosa più triste è vedere cattolici che portano al collo il crocifisso con il corno perché non sanno chi è più forte se il crocifisso o il corno.
Quando nel tempo di Pasqua andavo a benedire le case dei parrocchiani mi accadeva di vedere in alcune di esse corni e ferri di cavallo e altri tipi di amuleti.
Chi conosce il vero Dio è divorato dallo zelo di servire, amare e lodare Dio per la sua divina misericordia. La fede nel Signore è la vera forza del cristiano. Dove c'è fede c'è amore e non paura e disperazione. La vera fede nasce e cresce nella Chiesa che, attraverso l'ascolto e l'obbedienza alla Parola di Dio, la celebrazione dell'Eucaristia e l'unione fraterna, ci fa conoscere il Dio di Gesù di Nazareth.
Purtroppo molte chiese, perché manca l'insegnamento della Parola di Dio, sono frequentate da molti pagani.
Che i ministri della Parola di Dio capiscano che il loro primo impegno è insegnare la dottrina cristiana!

Riferimento: Gv 8,51-59










Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok