Il Granellino

12 Giu 2018


Testimoniare valori

(Mt 5,13-16)
Sei seduto in un salotto con un gruppo di amici e si raccontano barzellette spinte che non fanno neanche ridere e tu, per non essere diverso dagli altri, ridi insieme a loro. Sei come il sale che ha perso il suo sapore. La tua presenza cristiana non condisce la conversazione degli amici con parole di grazia e purezza di cuore. 
Sei in ufficio con altri colleghi di lavoro, si sparla di un collega che è assente e tu ti associ al pettegolezzo per non essere diverso dagli altri. Il tuo comportamento ti fa essere come sale che ha perso la sua sostanza, cioè la tua presenza cristiana non condisce l'ambiente del tuo ufficio con il sapore della carità. Il dire poi ai tuoi colleghi atei che frequenti un cammino di fede non serve a nulla.
Sei fidanzata e sei in vacanza con il tuo fidanzato. Con voi ci sono altri fidanzati che non si professano cristiani e che dormono insieme come marito e moglie. Se anche voi fate lo stesso e i vostri amici sanno che siete coinvolti in un cammino di fede, voi siete come il sale che ha perso la sostanza di condire la minestra, cioè il vostro cristianesimo è senza sostanza e quindi non è capace di condire con la virtù della castità. Questa generazione non crede più nel valore della castità.
Se sei una maestra di scuola primaria e non ti rifiuti di insegnare la dottrina del "gender" nella scuola, non sei luce di Verità; per questo motivo non puoi professarti cristiana. La Verità non può essere nascosta, ma dev'essere proclamata per illuminare chi vive nella notte della menzogna.
Se sei uno studente e in classe il tuo professore di filosofia con insistenza vuole convincere tutta la classe che Dio è una invenzione dell'uomo e tu rimani in silenzio per non contraddire il professore, perché hai paura di diventare antipatico a lui e alla classe, il tuo cristianesimo è come una candela spenta che non fa luce a quelli che camminano nella tenebra.
Mai come oggi Cristo ha bisogno di cristiani che, ovunque vivano e vadano, emanino il sapore della presenza del Vangelo e  illuminino quelli che vivono nell'ignoranza di Dio.









Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok