La Dimensione Spirituale

20 Ago 2016


POSITIVI PER SCELTA

Possiamo lamentarci perché cespugli di rose hanno le spine, o gioire perché cespugli spinosi hanno le rose - Abraham Lincoln

Il problema è che vediamo sempre il passato migliore di quello che era, il presente peggiore di quello che è, e il futuro meno risolto di quello che sarà.
Il problema è che abbiamo paura di fare sempre la scelta sbagliata, ma non ci accorgiamo che l'errore più grande sarebbe non scegliere affatto.
Il problema è che dovremmo immedesimarci più spesso nello stato d'animo altrui.
Il problema è che non siamo mai contenti, se ci regalassero il mondo sarremmo capaci di chiedere un po' di carta per poterlo incartare.
Il problema è che ci sono talmente tante cose che vorremmo cambiare che non iniziamo nemmeno, al posto di camminare un passo alla volta e dare il meglio.
Il problema è che non crediamo abbastanza in noi stessi.

Invece di sottolineare i nostri difetti, iniziamo a valorizzare le nostre innumerevoli qualità. Rendiamo la nostra vita come l'attimo prima che il fuoco d'artificio illumini il cielo, quando siamo con gli occhi spalancati e il naso all'insù perchè ancora non sappiamo quale grande meraviglia ci aspetta.

L'importante è andare avanti, anche quando tutti si aspettano che si lasci perdere. Aprire le ali della positività è una scelta che permette di partire in vantaggio e arrivare alla vittoria molto prima degli altri, senza rischiare di mollare ad un passo dal traguardo.


Qui sotto una riflessione che abbraccia questo tema e ci ricorda come vivere davvero.

 

 








ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok