Non solo materia

03 Apr 2020


L’Italia solidale nel momento cruciale

Quando il tempo sembra essersi fermato e pensi di avere tutte le risposte, la vita ti cambia tutte le domande… Queste sono settimane di dura prova per il nostro Paese, a causa della pandemia in atto e delle sue ricadute sul piano sanitario, psicologico, economico e sociale. Di fronte alle difficoltà l’Italia migliore dimostra tutto il suo grande valore, come sempre la componente fondamentale del nostro Paese, il Popolo, sa ritrovare lo spirito più profondo e la forza della sua grande solidarietà. Che cosa conta d’avvero? Per scoprirlo occorre che a farci aprire gli occhi sia qualcosa di infinitamente piccolo, invisibile, e sconosciuto. Quanto conta la fede? Lo riscopriamo, purtroppo nei momenti più difficili, quelli della prova, quando abbiamo bisogno di qualcosa di infinitamente grande. Siamo convinti che questa esperienza segni un intera generazione e alla fine riusciremo a superare questo momento, non senza dei segni importanti. Lo supereremo grazie alla fiducia l’uno dell’altro del nostro personale sanitario, dei tanti volontari, di tutti coloro che sono nonostante tutto in prima linea, della “macchina della beneficenza” dell’apporto responsabile di ciascuno di noi, ma soprattutto della speranza e della fiducia. Si giunge alla resurrezione solo attraverso la prova. Ci auguriamo che questa esperienza dolorosa ci porti ad apprezzare il valore autentico della vita nella sua semplicità, nelle relazioni umane, nella potenza della natura, nella bellezza del creato. Possa questa esperienza illuminare le menti dei Potenti e possa il silenzio che regna in questi giorni di quarantena sgomberarle dal frastuono per indirizzarle verso ciò che effettivamente conta: la bontà, la dolcezza, e la pietà.

#l’italiasolidale #laparoladelgiorno #andràtuttobene #insiemeperipartire

Cav. Alessandro Baldo

 






ABOUT AUTORE









Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok