Pace Interiore

24 Lug 2017


Libertà

Devi riconoscere la tua libertà
al fine di librarti spiritualmente a grandi altezze.
Se no, sei simile ad un uccello in gabbia, il quale,
anche se la porta spalancata gli consentirebbe
di prendere il volo, non si accorge della sua libertà
e continua a svolazzare dietro le sbarre,
senza andare da nessuna parte.
Puoi trascorrere l'intera vita come questo uccello, 
prigioniero e completamente cieco, 
a meno che tu non ti accorga della tua libertà,
che l'accetti e la utilizzi nella giusta maniera,
nei regni dello Spirito, dove non esistono limiti,
frontiere o barriere che possano trattenerti.
Tutti gli esseri umani sono liberi,
se solo essi volessero ricooscerlo ed accettarlo.
Questa libertà ti è offerta,
ma devi accoglierla  prima di potertene servire.
Perchè non accettare fin da adesso la tua libertà,
rendendoti conto che non sei legato a niente
e a nessuno e che puoi fare tutto ciò che desideri?
 
Cit. "Le Porte Interiori" di Eileen Caddy Ed. Amrita





ABOUT AUTORE









Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok