Vite esemplari

23 Ott 2016


Sant'Alfonso

Vescovo e compositore

Nato a Marinella, vicino a Napoli, il 27 settembre del 1696, da una famiglia nobile e ricca, ma ciò nonostante molto religiosa, Alfonso Maria De'Liguori, già molto dotato, a soli dodicianni si iscrisse all'Università di Napoli.

Divenne un ottimo avvocato, fino alla sua interruzione a causa di un processo falsato da molte bugie.

Riscoprì così la sua antica vocazione religiosa e fu ordinato sacerdote nel 1726, da lì in poi si diede da fare per curare ed evangelizzare i ceti più poveri di Napoli, fino alla nomina di Vescovo di Sant'Agata dei Goti, in un area montuosa.

Ammalatosi di antropatia deformante e quasi cieco, nel 1775 dovette ritirarsi nella casa dei suoi fratelli a Nocera de'Pagani, dove morì il 1° Agosto del 1787.

Si ricorda il 1° Agosto, a lui vengono attribuite numerose opere come "le massime eterne", "la pratica di amare Gesù", "le glorie di Maria" e la famosa canzone... "Tu scendi dalle stelle".

 

 

 

 

 

 






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok