Non solo materia

28 Giu 2021


Seven: i 7 Vizi Capitali (e il nostro desiderio di Felicità)

Un tuffo nell'interiorità

SALIGIA è l’acronimo con cui spesso si richiamano alla mente i 7 vizi capitali. Tutti noi li ricordiamo, perché abbiamo ben presenti le sembianze dei dannati danteschi, oppure perché ci siamo imbattuti nella pubblicità dei Magnum “special edition” dedicati proprio a questi vizi. Fatto sta che questi condensati di spiritualità cristiana solleticano ancora oggi la mente delle persone più disparte. E questo almeno per due motivi: in primo luogo perché tutti noi facciamo l’esperienza dell’attrazione della gola o del malessere proveniente dall’invidia; ma anche perché i vari vizi portano con sé la fatidica domanda “Cosa mi rende felice?”.

Eppure ho scelto di intraprendere questo cammino principalmente per un terzo motivo, che ha il sapore della sfida: tra le voci che si accavallano nella nostra interiorità e che ci spingono ad agire in un certo modo, può risuonare, forse, la voce di Dio. Ho provato così a mettermi in ascolto su questa frequenza, dando qualche pennellata in video, con un linguaggio fresco e scherzoso, ma per nulla banale.

La rubrica “Seven” - che comprende 8 vizi, anziché 7, poiché attinge alla tradizione orientale - è nata per la pagina Instagram the_rising.soul, ideata dai giovani della parrocchia di San Vendemiano; essa attinge alla tradizione della Chiesa antica, con particolare riferimento al pensiero di Evagrio Pontico, rivisitato da don Fabio Rosini.

Vale la pena di tentare un tuffo nella propria interiorità concreta: chissà che non esca qualcosa...

Ogni venerdì, per tutta l'estate, condividerò con voi una serie di brevi video sui Vizi Capitali. Quale miglior occasione del tempo di riposo per nutrire la nostra anima e risollevarla?






ABOUT AUTORE









Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok