Non solo materia

20 Ago 2021


Seven: Vanagloria

“Specchio, specchio delle mie brame…”

Sì, quella era la strega di Biancaneve. Ma non pensiamo che la tentazione non ci riguardi. È un vizio insidioso la Vanagloria, perché non ci spinge fuori dal bene, ma ci tenta lasciandoci sulla via del bene, pervertendolo dall’interno: spinge ad offrire ogni atto per se stessi, per il proprio ego. Il vanaglorioso si compiace del bene compiuto, sembra sempre davanti a uno specchio…

Come spegnere allora questo tarlo insidioso?

Ritrovando la strada dell'Umilità, che è la vera cassaforte della Gloria, perché custodisce l'Amore.








ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok