Straordinaria Carità

I volontari “Gruppo Bosnia” della Parrocchia S. Pio X Conegliano ci raccontano il loro impegno a favore dei migranti che da settimane vivono all'addiaccio nella zona di Lipa, in Bosnia.
I letti a castello arrugginiti sono ricoperti da diversi centimetri di neve: uno stormo di uccelli vola sopra alle poche cose che sono state risparmiate dall’incendio che il 23 dicembre ha distrutto il campo profughi di Lipa, in Bosnia.
Noi siamo un piccolo gruppo di amici volontari nato per volontà di un nostro parrocchiano (Luigi Gallina, che da qualche anno ormai ci ha lasciati), che sin dallo scoppio della guerra negli anni '90 ha regolarmente aiutato la popolazione Bosniaca. Ora la nostra attività si basa sulla organizzazione di uno o due viaggi l'anno per il sostentamento di due mense per i poveri, un orfanotrofio, un ospedale per disabili mentali gravissimi, un asilo, un centro profughi ed altre strutture che, a livello governativo, dal loro paese non ricevono sostentamento.
Carissimi amici, vorremmo raccontarvi il miracolo accaduto tra il 19 ed il 20 gennaio presso il Centro parrocchiale di S. Pio X in Conegliano (TV). Tutto è cominciato con una richiesta di aiuto da parte dell'Associazione Regina Della Pace Onlus (l'associazione alla quale noi come gruppo facciamo riferimento per i nostri viaggi in Bosnia), per i profughi ammassati ai confini tra Bosnia e Croazia che versano in condizioni disperate. Dovevamo raccogliere un furgone di coperte ed abiti pesanti da portare in quelle zone e, se restava posto, un po' di generi alimentari.
L'iniziativa doveva coinvolgere solo le parrocchie dell'Unità Pastorale Conegliano Ovest (Campolongo, Collalbrigo, Parè e San Pio X) ma il passaparola è stato grande e la Provvidenza, come sempre, è stata enorme... da tutta la provincia abbiamo raccolto talmente tanto vestiario, generi alimentari ed offerte in denaro che, oltre riempire ed a pagare il furgone che è partito il 22 gennaio, ci siamo dati da fare per organizzare un camion per consegnare tutto quanto è stato raccolto.
Avevamo chiesto un furgone e ci è stato donato molto di più. Ci siamo attivati per organizzare il trasporto tramite camion ma il materiale che avevamo non era sufficiente a riempirlo e, ancora una volta, come sempre, la Provvidenza è intervenuta copiosamente facendo sì che da Vicenza e da Trento arrivasse tutto quello che mancava. Così ieri - martedì 2 febbraio - è stato caricato un camion completo con ben 90m³ di coperte, vestiti pesanti, scarpe e generi alimentari destinati ai profughi al confine tra la Croazia (che continua a respingerli) e la Bosnia; alle ore 10.30 il camion carico è partito dal piazzale antistante il nostro centro parrocchiale. Grazie alla generosità di alcuni, con ogni probabilità riusciremo anche a coprire le spese di trasporto che comunque ammontano ad oltre 1000,00 €.
Siamo felici!!! Felici perché grazie alla nostra fede abbiamo sentito il bisogno di aiutare chi è maltrattato ed in difficoltà; avevamo la speranza che la nostra richiesta di aiuto fosse accolta per poter dare il nostro piccolo contributo ma la carità è stata enorme e ci ha permesso di rendere grande ciò che avevamo pensato in piccolo. Tutto, ma proprio tutto quanto ci è stato donato è partito oggi in aiuto ai profughi.
Grazie dunque a tutti coloro che ci hanno aiutato e, perché no, a tutti noi volontari che, lavorando sodo, siamo riusciti a gestire al meglio questa iniziativa. Grazie anche ai tanti che hanno iniziato a seguire la nostra pagina Facebook (il nostro ultimo post è stato visto da oltre 1000 persone, mai accaduto!). Anche promuovendo la nostra pagina ci potete essere di aiuto: più gente ci conosce e più gente ci può dare una mano. Continuate a seguirci ed a volerci bene come avete dimostrato fino ad oggi. 

Grazie a tutti. Il Signore Dio nostro ve ne renderà merito. "Perché io ho avuto fame e mi avete dato da mangiare, ho avuto sete e mi avete dato da bere; ero forestiero e mi avete ospitato, 36 nudo e mi avete vestito, malato e mi avete visitato, carcerato e siete venuti a trovarmi". (Matteo 25, 35-36)

I volontari “GRUPPO BOSNIA” 
Parrocchia S. Pio X Conegliano





ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok