Nella Piccola Osteria

Il racconto musicale di Do’Storieski e Massimo Cuomo fa tappa a Vittorio Veneto.

Venerdì 23 luglio, a Carpesica di Vittorio Veneto (TV), nell’Osteria Pizzeria Camein (Via Gaetano Giardino 143), arrivano i Do’Storieski con Massimo Cuomo per il reading musicale Nella Piccola Osteria. L'osteria, come luogo fisico dove sopravvivono i bagliori di una vita sociale impostata su strette relazioni comunitarie, si fa raccontare e racconta, scambia e condivide.

I Do’Storieski è un gruppo fondato nel 2012 da Leo Miglioranza e da Alberto Cendron,  entrambi autori di testi letterari e poetici con approccio giocoso e cabarettistico che rende i loro spettacoli autentici happening musical-culturali. Sono accomunati, peraltro, dalla frequentazione dell'osteria: l’uno aveva nonni osti e ci ha trascorso l’infanzia, l’altro ci ha lavorato da ragazzo, mentre studiava); non a caso Osteria è il titolo del loro primo album insieme.

Alberto Cendron nel 2000 ha fondato il gruppo Bubamara con cui ha ottenuto il premio miglior testo e secondo premio assoluto al concorso nazionale Un’Altra Musica, oltre alla segnalazione di Gianni Mura sulle pagine de La Repubblica, nonché diversi passaggi radiofonici su Radio Rai 3 nei programmi Terzo anello musica e Farenheit con l’album Le Feroci Danze.

Leo Miglioranza, da sempre diviso fra il rock e la canzone d'autore, è stato leader dei Rapsodiva negli anni ’90 e in seguito, da solista, ha pubblicato 4 album a proprio nome, ottenendo numerosi riconoscimenti (Di me e di voi, Ndemo Xente, Il Dono). Nel 2009-2010 è stato ospite fisso della trasmissione A marenda coi Belumat”; con il brano Na coeomba bianca ha vinto l’edizione 2013 di Voci per la Libertà - Una canzone per Amnesty e con il brano Ndemo xente il premio per il miglior testo al Premio Andrea Parodi di Cagliari.

Nel 2012 Leo e Alberto formano il duo Do’Storieski, con cui pubblicano l’album Osteria, seguito da Descanto e Onlus. Il grande successo di pubblico e critica li porta al primo premio dell’edizione 2016 di Voci per la Libertà - Una canzone per Amnesty e alla collaborazione come coautori all’opera Mitincanto di Gianluigi Secco.

I Do’Storieski si avvalgono della collaborazione di Marco Napoletano, virtuoso dell’armonica a bocca presente in tutti i loro album e in molte serate dal vivo. È proprio Marco a creare l’occasione d’incontro con lo scrittore Massimo Cuomo, autore del fortunatissimo e apprezzato romanzo Piccola osteria senza parole del 2014, preceduto da Malcom (2011) e seguito da Bellissimo (2017) e Casa è dove fa male (2021), tutti pubblicati per E/O Edizioni.

Dalla collaborazione tra i quattro nasce lo spettacolo Nella Piccola Osteria: un racconto musicale in cui brani di letteratura e canzoni originali si alternano per presentare allo spettatore una galleria di personaggi dalla profonda umanità, sullo sfondo magico di un’osteria di paese. Un viaggio fra luci e ombre (ma soprattutto “ombre”) in uno degli aspetti più affascinanti della nostra cultura locale.

Per informazioni e prenotazioni: tel. 320-3303070; e-mail: cameinsnc@gmail.com






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok