Eventi

16 Mar 2018


R@PSODIA: una giornata dedicata alle donne-imprenditrici di oggi e di domani

Evento organizzato dall'associazione di promozione sociale Rete al Femminile Treviso in programma domenica 18 marzo a Villorba.

L’Associazione Nazionale Rete al Femminile è un network di donne che lavorano in proprio: freelance, libere professioniste, imprenditrici, fondatrici di società e startup, donne con una attività online o con un negozio. Il panorama delle professionalità è molto ampio e comprende coach, blogger, artigiane, creative, artiste, operatrici olistiche, commercianti, consulenti, avvocati, commercialiste e molto altro ancora, che hanno scelto di sostenersi nella crescita professionale e nello scambio di conoscenze. Ogni Rete nasce per riunire solo donne che lavorano nello stesso territorio, per facilitare gli incontri dal vivo, la nascita di collaborazioni e lo sviluppo di interessi in comune.

Gli obiettivi dell’Associazione Rete al Femminile riguardano lo sviluppo del ruolo economico e sociale dell’imprenditoria femminile, insieme alla promozione, alla formazione ed al supporto nell’aggiornamento professionale delle socie aderenti alla Rete, per una maggiore conoscenza e una continua preparazione al passo con i tempi.

L’Associazione intende promuovere anche, quando possibile, attività e progetti rivolti all’esterno, come organizzazione di eventi rivolti alla promozione della cultura imprenditoriale e alla valorizzazione dei talenti, realizzazione di corsi di formazione presso strutture scolastiche e altre realtà associative, sostegno a distanza di donne in luoghi svantaggiati, etc.

Rientra tra queste progettualità R@PSODIA, l’evento organizzato da Rete al Femminile - Treviso in programma domenica 18 marzo dalle 9.30 alle 18.00 nella Barchessa di Villa Giovannina a Villorba (Treviso): un’intera giornata densa di incontri per comprendere quali siano gli strumenti necessari alla libera professione, arricchiti da testimonianze di donne che hanno realizzato la loro idea imprenditoriale. L’evento offre così diversi spunti utili a chi voglia intraprendere un’attività professionale autonoma o a chi, avendo già avviato un percorso professionale indipendente, senta il bisogno di migliorare qualche aspetto, confrontarsi con altre donne con la medesima esperienza, conoscere nuove e differenti opportunità. Per meglio orientarsi tra i diversi appuntamenti, la Barchessa di Villa Giovannina sarà suddivisa in aree: Sala Luisa Spagnoli ospiterà la cassetta degli attrezzi della libera professionista: come fare e perché; Sala Sibilla sarà dedicata a le professioni nel settore culturale; nello Spazio Elena Gianini Belotti saranno allestite le attività per i più piccoli (laboratori creativi, teatrali, letture animate per bambini e ragazzi dai 3 ai 13 anni); e ancora, Sala Elsa Schiaparelli avrà le professioni nel settore artigianale con esposizioni e dimostrazioni; infine, Sala Giuliana Eva Mameli accoglierà le professioni nel settore benessere.

Evento gratuito. Si consiglia la prenotazione tramite Eventbrite

Per maggiori informazioni: retealfemminiletreviso@gmail.com






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok