Castelbrando illumina le Colline del Prosecco

Dalla notte del 18 giugno, e per tutte le notti a venire, il castello di Cison di Valmarino darà vita ad uno spettacolo di luci che illuminerà la millenaria fortezza e darà luce alle colline circostanti.
CastelBrando, il celebre castello tra Cison di Valmarino e Follina, in provincia di Treviso, con la pulizia delle piante avariate del bosco e delle edere rampicanti sulle mura, ha riportato alla luce lo spettacolo e la maestosità delle sue muraglie difensive presenti da 2.000 anni.
Erano già in parte visibili da est ma ora, con questo riordino e pulizia, sono diventate uno spettacolo maestoso visibile anche da sud e da ovest. Ma la cosa più spettacolare e sorprendente è l’illuminazione di tutto questo enorme perimetro, che si staglia nella cima del monte ed è visibilissimo sia da chi percorre la strada provinciale da Follina verso Tarzo-Revine, che viceversa; sia dagli abitanti di Follina, Valmareno e dai Cisonesi che si vedono così regalare un quadro luminoso di inusitata bellezza e maestosità. La proprietà di CastelBrando ha voluto donare ai Comuni della Vallata e soprattutto alle Colline del Prosecco, oggi patrimonio dell’Unesco, un faro, un punto di riferimento per i molti turisti che si aspettano nel prossimo futuro. Sono stati installati decine di fari e luci digitali, oltre 10 mila watt, che non solo illuminano le millenarie muraglia difensive della Fortezza CastelBrando, ma come un’enorme schermo, di decine di migliaia di metri quadrati, illuminano per riflesso le Colline del Prosecco patrimonio dell’Unesco.   
Il giorno di debutto è fissato per il 18 giugno e da quella data ogni sera il Castello brillerà dal crepuscolo fino alle ore 24:00.
Nelle torri, nei torrioni ed in altre parti di CastelBrando sono state issate le bandiere storiche che svetteranno giorno e notte per gli anni a venire, anche come segnale che, passato il COVID, CastelBrando si appresta a rivivere gli antichi fasti e glorie.





ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok