Parati e Decori in mostra a Venezia

Il concept innovativo dello Studio Andreani è stato selezionato tra i 70 migliori d’Italia.
Parati e Decori, l’atelier dello Studio Andreani – Spazi di valore, è stato selezionato dalla prestigiosa rivista di settore Platform per la mostra “Best Italian Interior Design” che si terrà presso l’altrettanto prestigiosa location di Scuola Grande di Santa Maria della Misericordia a Venezia, durante lo svolgimento della 17esima Biennale di Architettura.
“Best Italian Interior Design” offre una panoramica sulla progettazione degli interni, senza limitazione geografica e di tipologia (residenziale, ospitalità, retail, etc.) ma progettati da autori italiani, attraverso la selezione di 70 progetti, sulla base delle candidature arrivate da tutta Italia.
«Siamo onorati di essere riconosciuti in un contesto così prestigioso – dichiara Andrea Impiombato Andreani, titolare dello Studio – Rileviamo che sempre più viene riconosciuta la progettazione che si occupa delle emozioni che le persone vivono quando abitano il proprio spazio».
Un altro riconoscimento importante, dunque, per lo Studio Andreani, che con Parati e Decori si è distinto anche a livello internazionale: il progetto è stato infatti tra i migliori 60 selezionati nella categoria
Innovative Interior nell’ambito del concorso “Iconic Awards: Innovative Architecture 2020”
Con Parati e Decori, Studio Andreani ha ideato e realizzato un nuovo modo di concepire un negozio, che è anche un ambito d’interscambio esperienziale fra coloro che lo frequentano. L’impronta scenografica ed emozionale, completata da stimoli multisensoriali audio-olfattivi, è a supporto di un’offerta di carattere: carte da parati espressive, illuminazione eclettica, arredamenti quasi dotati di vita propria e parquet “optical” progettati ad hoc da Studio Andreani Spazi di Valore. Lo spazio ha inoltre un’impronta culturale, in quanto vi si tengono eventi artistici, performance e incontri atti a valorizzare le sette anime da cui ha avuto origine l’atelier: introspettiva, vanitosa, libera, saggia, provocatoria, sensibile, resiliente. Sette personalità molto diverse fra loro, che derivano dall’ascolto degli aspetti caratteriali tipici di una committenza contemporanea e ricercata: queste sono state rese protagoniste di un processo sincretico teso a valorizzarne contrasti e sinergie, da cui ha preso origine la modellazione dei diversi ambienti. Il progetto nasce quindi dalla volontà di accompagnare il visitatore nella ricerca di un’intima sublimazione delle differenti anime per trovare l’armonia.
Platform ha riconosciuto l’impronta innovativa e il valore progettuale selezionando il progetto tra le centinaia arrivati da tutto il Paese. La mostra sarà visitabile fino al 22 agosto 2021. Inoltre verrà creata una pubblicazione dedicata, nella quale verranno inseriti i progetti selezionati. La pubblicazione sarà resa disponibile a tutti i visitatori della Mostra e messa in vendita su Amazon Books.

***

Studio Andreani Spazi di Valore (Conegliano, TV) è specializzato nella direzione artistica architettonica di abitazioni, locali pubblici, direzionali, commerciali, museali e nella progettazione d’interni. Seguendo un percorso formativo non convenzionale e con oltre vent’anni d’esperienza, ha maturato competenze negli aspetti scenografici, ergonomici, illuminotecnici, cromatici e psicologici dell’ambiente di progetto. Collabora stabilmente con più di duecento artigiani (falegnami, fabbri, scenografi, decoratori, ecc.) per dare vita e anima ai propri progetti. La vision di Studio Andreani Spazi di Valore consiste nel creare ambienti che, emozionando, diano valore a chi li vive. La mission è combinare elementi diversi come spazio, luce, forme, colori e oggetti, per generare emozioni e qualità della vita, accrescendo al contempo il livello d’intimità tra le persone e lo spazio in cui vivono.






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok