FdC dona linfa al volontariato sociale del territorio

Pilastro di un welfare di comunità sempre più urgente da sviluppare

Fondazione di Comunità Sinistra Piave è espressione del territorio, in particolare dei 28 Comuni del distretto Pieve di Soligo dell’Ulss2, e motore che vi immette “energia sociale circolare”, catalizzando risorse umane, creando relazioni, promuovendo una filantropia diffusa e incoraggiando i protagonisti del territorio a fare rete. Il 29 maggio scorso, presso la sede di Costa di La Nostra Famiglia, si è tenuta la cerimonia di consegna dei contributi ad Associazioni e Gruppi riconosciuti del territorio; un segno di ripartenza e fiducia nel futuro.

Nell’ultimo anno, le emergenze sociali sono aumentate di pari passo con l’emergenza sanitaria e associazioni e gruppi di volontariato si sono trovate a dover far fronte a richieste sempre maggiori e più pressanti. Ecco perché FdC ha deciso di donare una boccata d’ossigeno proprio a questi Enti che operano direttamente nella Comunità. Perché solidarietà e responsabilità sociale per una migliore qualità della vita è la missione di Fondazione di Comunità e perché creare alleanze per sostenere progetti sociali e solidali finalizzati a colmare dei bisogni del territorio e in particolare a mettere in campo iniziative ed interventi a sostegno delle persone più fragili è la sua vision.

FdC ha dunque deciso di intervenire direttamente a sostegno dei 28 Comuni di cui è espressione, chiedendo alle Amministrazioni comunali di segnalare un’Associazione o un Gruppo riconosciuto del proprio Comune in particolare sofferenza a causa della pandemia e che operi nell’ ambito sociale, in modo da poter distribuire equamente le risorse e decidendo di elargire la somma di 2.500 euro a ciascun Ente segnalato. Sono arrivate 18 segnalazioni da altrettanti Comuni.

«Possiamo dire che Fondazione, in un momento straordinario, ha distribuito un contributo straordinario – afferma il Presidente Fiorenzo Fantinel –. Non tanto in termini di cifre, ma per esprimere l’importanza del sostegno diretto al territorio. Fondazione è realtà virtuosa che in modo dinamico e veloce riesce ad intervenire sul territorio, con un contatto costante e senza filtri con le Comunità locali. Il momento di condivisione di oggi è un modo per far conoscere ulteriormente FdC e stringere alleanze con altre realtà del territorio che operano in ambito sociale e solidale, e che possono trovare in Fondazione un interlocutore sul quale contare».

Per condividere fatiche, esperienze e progetti di questo anno, guardandosi negli occhi senza il filtro di uno strumento digitale, FdC ha aspettato di poter simbolicamente consegnare i contributi in presenza; certo, nel pieno rispetto delle regole sanitarie vigenti per il contenimento del contagio da Covid 19, ma avendo l'occasione di relazionarsi direttamente con chi interagisce nei processi solidali del territorio che FdC si pone l'obiettivo di attivare.






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok